venerdì 3 febbraio 2023

Congo (Rep. Dem.)
Cerimonia di congedo dalla Repubblica Democratica del Congo e Telegramma al Presidente della Repubblica del Congo

(Sala stampa della Santa Sede)  Questa mattina, presso l’Aeroporto Internazionale N’djili di Kinshasa, ha avuto luogo la cerimonia di congedo dalla Repubblica Democratica del Congo. Al Suo arrivo all’Aeroporto, il Santo Padre Francesco è stato accolto - all’ingresso della VIP Lounge - dal Presidente della Repubblica, S.E. il Signor Félix Antoine Tshisekedi Tshilombo, con cui si è intrattenuto in un breve incontro privato. Dopo il saluto delle rispettive Delegazioni e la Guardia d’Onore, il Papa è salito a bordo di un A359 di ITA Airways e alle ore 10.49 è partito alla volta del Sud Sudan. L’arrivo all’Aeroporto Internazionale di Giuba è previsto per le ore 15.00 locali (14.00 ora di Roma).
Telegramma al Presidente della Repubblica Democratica del Congo
Subito dopo la partenza in aereo da Kinshasa, il Santo Padre Francesco ha fatto pervenire al Presidente della Repubblica Democratica del Congo, S.E. il Signor Félix Antoine Tshisekedi Tshilombo, il seguente telegramma:
HIS EXCELLENCY FÉLIX ANTOINE TSHISEKEDI TSHILOMBO
PRESIDENT OF THE DEMOCRATIC REPUBLIC OF THE CONGO  
KINSHASA
AS I DEPART FROM THE DEMOCRATIC REPUBLIC OF THE CONGO, I WISH TO EXPRESS MY DEEP GRATITUDE TO YOUR EXCELLENCY AND TO ALL THE BELOVED CONGOLESE PEOPLE FOR THE WARM WELCOME AND HOSPITALITY EXTENDED TO ME DURING MY VISIT. WITH THE ASSURANCE OF MY PRAYERS, I INVOKE UPON the NATION THE divine BLESSINGS OF PEACE, JOY AND PROSPERITY.
FRANCISCUS PP.