lunedì 28 novembre 2022

Vaticano
"Se le parti lo chiedono porte aperte in Vaticano per mettere fine a questa terribile guerra"

(Fabio Marchese Ragona, Il Giornale) Il "ministro degli Esteri" della Santa Sede: "Il dialogo richiede coraggio e impegno" --  Monsignor Paul Richard Gallagher, lei è Segretario per i Rapporti con gli Stati, il «ministro degli esteri» del Vaticano. Per la guerra in Ucraina il Papa si è speso tanto e si è fatto avanti come possibile mediatore. Si sono fatti passi in avanti su questo tema? È una possibilità quella di aprire un tavolo di trattative in Vaticano? (...)