giovedì 22 settembre 2022

Mondo
Benedizione agli omosessuali. Il problema è ben altro

(F.P. - silere non possum) Il 15 marzo 2021 la Congregazione per la Dottrina della Fede è intervenuta, per volontà stessa di Papa Francesco, in merito ad un tema che ha fatto subito discutere la stampa ma, ovviamente, ha disinteressato completamente i ministri sacri. Il Responsum ad un dubium circa la benedizione delle unioni di persone dello stesso sesso ha chiarito, inequivocabilmente, che la Chiesa non dispone del potere di impartire la benedizione a unioni di persone dello stesso sesso. Questa pronuncia è arrivata ma a Roma le richieste di chiarimenti non sono giunte dalle Conferenze Episcopali. Qualche vescovo aveva formulato la richiesta ma la risposta poteva essere data semplicemente all’ordinario richiedente senza un documento del genere. Eppure così ha voluto il Santo Padre Francesco. (...)