mercoledì 10 agosto 2022

Vaticano
Santa Sede: no ad attacchi contro centrali nucleari. Uso energia sia responsabile

(Paolo Ondarza, Vatican News)
Gli Stati collaborino nel perseguire gli usi pacifici dell’energia nucleare. Nel suo intervento ieri, durante la conferenza Onu di revisione del Trattato di non proliferazione delle armi nucleari in corso a New York dall’1 al 26 agosto, l’arcivescovo Gabriele Caccia, capo delegazione della Santa Sede, ha ribadito la convinzione che l’energia atomica debba essere utilizzata solo per scopi pacifici -- “L’energia nucleare, la medicina e le strutture di ricerca non devono essere prese di mira in guerra”, cosa che – ha dichiarato monsignor Gabriele Caccia - potrebbe trasformare questi siti in fonti di proliferazione, creare ‘bombe sporche’ o contaminare radiologicamente le comunità locali e l'ambiente, danneggiando le generazioni presenti e future”. La Santa Sede ricorda che “il Protocollo I delle Convenzioni (...)