giovedì 11 agosto 2022

Grecia
Samos: le persone giunte sull’isola in gommone raccontano respingimenti e violenze

(Medecins sans Frontieres) Sull’isola greca di Samos, nell’ultimo anno, Medici Senza Frontiere (MSF) ha fornito primo soccorso medico d’urgenza e psicologico a più di 570 persone, tra cui 24 donne incinte, in 42 diversi interventi. Arrivate sull’isola a bordo di piccole imbarcazioni, queste persone partono dalle coste turche, che si trovano a pochi chilometri di distanza. Molte di loro hanno subito diverse forme di violenza lungo il viaggio, intrapreso per cercare asilo e una vita migliore in Europa. I piccoli gommoni che trasportano le persone che cercano salvezza arrivano di solito sulle coste più remote e montuose di Samos. Terrorizzate di essere catturate dalle (...)