domenica 26 giugno 2022

Italia
Benedizione di coppie omosessuali e bene comune: le ragioni di una antica sapienza

(cittadellaeditrice.com)
E’ legittimo chiedersi se la “comunione di vita e di amore” possa essere una vocazione che riguarda anche la relazione tra soggetti dello stesso sesso. Se fosse questo il caso, non sarebbe possibile benedire le persone ed anche la loro relazione d’amore, per quanto essa non possa essere naturalmente aperta alla generazione biologica (ma senza escludere una generazione spirituale, pedagogica e relazionale)? Questo è un orizzonte che oggi possiamo considerare in modo nuovo. Se la fedeltà alla relazione e la indissolubilità del legame non creano problemi, diverso è il caso per la fecondità, il cui bene può essere riferito ad una coppia omosessuale solo se si (...)