sabato 21 maggio 2022

Benin
“Fare il possibile per garantire elezioni legislative libere, trasparenti, inclusive e pacifiche” chiedono i Vescovi

(Agenzia Fides) Con l'avvicinarsi di questa scadenza elettorale nel gennaio 2023, il contesto socio-politico in Benin riporta alla memoria le violenze che hanno segnato le ultime elezioni legislative del 2019 e le elezioni presidenziali del 2021, a causa dell'esclusione di parte dell'opposizione. Come nel 2019, a pochi mesi dalle elezioni legislative previste per gennaio 2023, “i Vescovi del Benin lanciano l'allarme” nel comunicato finale della 66a Assemblea plenaria tenutasi dal 17 al 19 maggio a Ouidah, nel sud del Paese, pubblicato lo scorso 19 maggio, La Conferenza Episcopale del Benin “invita gli attori politici e le istituzioni statali a fare tutto il possibile per garantire elezioni legislative libere, trasparenti, inclusive e pacifiche”. (...)