lunedì 7 febbraio 2022

Italia
La RAI fa marcia indietro. Ora l'intervista con Francesco è gratuita per le programmazioni news

(a cura Redazione "Il sismografo")
La RAI fino a poche ore fa voleva 970 euro per un minuto d'immagini dell'intervista del Santo Padre a Fabio Fazio ieri sera nel programma "Che tempo che fa". Intervista che però lo stesso Fazio aveva illustrato come un  inedito "modo di evangelizzare" (sic) ... (Nota precedente - ore 13.41)
Era un po' curioso farsi pagare tanto per la diffusione e amplificazione del magistero del Pontefice.
Non lo sappiamo con tanto di verifica ma ci risulta da fonti primarie che l'intervento per correggere questa spiacevole stortura, in clamorosa contraddizione con gli insegnamenti sul mercato e la fede della Chiesa Cattolica, porta la firma di Papa Bergoglio.
Farebbe bene la RAI a chiarire tutti i passaggi di quest'operazione sulla quale ha nascosto molte verità, elementari e proprie del giornalismo sano, usando soprattutto l'omissione e omertà. Agire così non è buon giornalismo, almeno non ha nulla da spartire con quanto al riguardo il Papa insegna da quasi 9 anni.