mercoledì 26 gennaio 2022

Vaticano
Oggi la preghiera «per la pace» di Bergoglio. Appello dei pacifisti

(Luca Kocci - “il manifesto”)
Le comunità cattoliche oggi pregano per la pace in Ucraina, rispondendo all’appello di papa Francesco lanciato domenica scorsa da piazza San Pietro al termine dell’Angelus. Contemporaneamente i pacifisti della Rete italiana pace e disarmo si rivolgono al governo italiano e all’Europa perché mettano in atto un’azione di «neutralità attiva per ridurre la tensione e favorire un accordo politico» fra Russia e Ucraina. Due iniziative diverse e autonome, ma convergenti verso lo stesso obiettivo: scongiurare una soluzione militare armata che inevitabilmente coinvolgerebbe altri attori, a partire dagli Usa che già scaldano i motori. Lo strumento di una «giornata di preghiera per la pace» indetta dal pontefice, in questo caso per l’Ucraina (...)