giovedì 2 dicembre 2021

Vaticano
Il Papa e il difficile viaggio a Cipro e in Grecia: prenderà di petto la crisi dei migranti e i valori dell'Europa

(Franca Giansoldati, Il Messaggero)
Sarà un viaggio ai confini meridionali dell'Europa denso di significati (anche politici). Tanto per cominciare il Papa metterà in evidenza le migrazioni che pressano il fortilizio europeo mentre l'Europa è sempre più sorda alle stragi di coloro che annegano in mare. Poi, parallelamente, verrà raccolto il grido di quegli Stati che si affacciano nel Mediterraneo sostanzialmente soli ad affrontare un fenomeno così massiccio. Infine non mancheranno riflessioni (negative) (...)