mercoledì 29 dicembre 2021

Vaticano
I 10 cardinali elettori che nel 2022 usciranno dal gruppo di porporati che possono entrare in un Conclave

(a cura Redazione "Il sismografo")
Attualmente il Collegio cardinalizio ha 120 porporati elettori, vale a dire ecclesiastici che hanno diritto ad entrare in un eventuale Conclave chiamato ad eleggere il Successore di Pietro in caso di Sede vacante. Di questa componente di elettori, come è noto, il Papa ha escluso il cardinale Giovanni Angelo Becciu (73 anni) a causa della vicenda del Palazzo di Londra, questione sulla quale si sta celebrando un processo che riprenderà il suo travagliato e sorprendente corso il prossimo 25 gennaio.Nel corso del 2022 i cardinali elettori scenderanno a 110 poiché 10  di loro supereranno gli 80 anni e dunque non saranno più elettori. Tra questi il primo a compiere gli anni,  il 7 gennaio 2022, sarà l'arcivescovo emerito di Santiago del Cile, il cardinale italo-cileno Ricardo Ezzati Andrello.
Cardinali che compiono 80 anni nel 2022
Nel primo semestre (gennaio-giugno)
1) Ricardo Ezzati Andrello - Cile - 07.01.1942
2) Gualtiero Bassetti - Italia - 07.04.1942
3) Ricardo Blázquez Pérez - Spagna - 13.04.1942
4) Norberto Rivera Carrera - Messico - 06.06.1942
Nel secondo semestre (luglio-dicembre)
5) Gregorio Rosa Chávez - El Salvador - 03.09.1942
6) Rubén Salazar Gómez - Colombia - 22.09.1942
7) Giuseppe Bertello - Italia - 01.10.1942
8) Gianfranco Ravasi - Italia - 18.10.1942
9) André Armand Vingt-Trois - Francia - 07.11.1942
10) Óscar Andrés Rodríguez Maradiaga - Honduras - 29.12.1942
Cardinali elettori e non-elettori (29 dicembre 2021)
Elettori: 120                          
- Francesco - 70 - 58%
- Benedetto XVI - 38 - 32%
- Giovanni Paolo II - 12 - 10%
Non elettori: 95
- Francesco - 23 - 24%
- Benedetto XVI - 27 - 29%
- Giovanni Paolo II - 45 - 47%
Totale dei cardinali  215
- 57 creati da Giovanni Paolo II
- 65 creati da Benedetto XVI
- 93 creati da Francesco (incluso ovviamente il cardinale Becciu)