mercoledì 29 dicembre 2021

Mondo
Oltre 220 operatori pastorali cattolici uccisi dal 2013 ad oggi

(a cura Redazione "Il sismografo")
Nel corso dei quasi nove anni del pontificato di Papa Francesco sono stati uccisi 227 operatori pastorali (sacerdoti, religiosi, religiose e laici: diaconi, catechisti e agenti di promozione umana ). La stragrande maggioranza delle vittime sono presbiteri. Dal 1980 ad oggi nel mondo sono stati uccisi oltre 1.000 operatori pastorali
2013 - 23
2014 - 26
2015 - 22
2016 - 28
2017 - 23
2018 - 40
2019 - 29
2020 - 20
2021 - 16 (dati aggiornati al 28 dicembre 2021)
Totale = 227
Nota. In generale i dati statistici su questa materia variano seppure di poco da una fonte all'altra e ciò dipende dalle considerazioni fatte per includere o escludere i coinvolti come vittime dirette o indirette dell'azione della propria azione evangelizzatrice.