sabato 4 dicembre 2021

Grecia
Incontro di Sua Beatitudine Ieronymos II e Sua Santità Francesco con i rispettivi Seguiti. “Sala del Trono” dell’Arcivescovado Ortodosso - Indirizzo di saluto di Sua Beatitudine Ieronymos II di Atene e di tutta la Grecia

(Sala stampa della Santa Sede)

Santità,
questo giorno della Sua visita ed accoglienza nel Santo Arcivescovado di Atene è per noi particolarmente significativo, a seguito dell’invito rivolto a Vostra Santità dall’onorevole Stato della Grecia per il tramite di Sua Eccellenza il presidente della Repubblica ellenica, la signora Aikaterini Sakellaropoulou.
Accogliamo Vostra Santità con sentimenti di fratellanza e omaggio. Un caldo benvenuto a Lei e ai membri del Suo seguito nella sede della Chiesa di Atene, in prossimità della sacra rocca dell’Acropoli, vicino allo storico sito nel quale, per la prima volta nella storia europea Paolo, l’Apostolo delle Nazioni e fondatore della nostra Chiesa, parlò del Dio ignoto, Nostro Signore Gesù Cristo: “Poiché, passando e osservando gli oggetti del vostro culto, ho trovato anche un altare sul quale era scritto: Al dio ignoto.Orbene, ciò che voi adorate senza conoscerlo, io ve lo annuncio” (At, 17, 23). (...)