domenica 5 dicembre 2021

Grecia
Il Papa tra i rifugiati di Lesbo. “Vi prego, fermiamo questo naufragio di civiltà!”

(Domenico Agasso, La Stampa) Francesco al Reception and Identification Centre sull’isola greca: «Superiamo l’indifferenza che uccide, il cinico disinteresse che con guanti di velluto condanna a morte chi sta ai margini. Troviamo il coraggio di vergognarci davanti ai volti dei bambini» -- «Superiamo la paralisi della paura, l’indifferenza che uccide, il cinico disinteresse che con guanti di velluto condanna a morte chi sta ai margini. Vi prego, fermiamo questo naufragio di civiltà!». Papa Francesco, proveniente in aereo da Atene, arriva a Lesbo, e dal Reception and Identification Centre lancia un grido di aiuto per i rifugiati dell’isola e per i migranti disperati di tutto il mondo. «Troviamo il coraggio di vergognarci davanti ai volti dei bambini», esclama. (...)