domenica 17 ottobre 2021

Vaticano
Santa Sede: crimini d'odio contro i cristiani, serve impegno per la sicurezza

(Debora Donini - Vatican News)
Il contrasto all’intolleranza verso le comunità religiose anche di maggioranza, la necessità di trovare accordo sul significato di diritti umani e l’importanza di impegni concordati consensualmente. Sono i punti-chiave delle tre Dichiarazioni della Missione permanente della Santa Sede a Vienna espresse alla Conferenza ODIHR: "Tre decenni e pronti per il futuro Democrazia, diritti umani e sicurezza". I “crimini anticristiani non sono più un fenomeno marginale”. Intolleranza e discriminazione colpiscono non solo comunità minoritarie ma anche le maggioritarie: troppo spesso il termine “minoranze” è considerato sinonimo di “vittime”, senza rendersi conto che anche le vittime di tali crimini potrebbero appartenere a maggioranze. (...)