domenica 29 agosto 2021

Italia
Perdonanza: card. Feroci, Celestino ci ha lasciato dono fede

(Ansa)
"Mi sento particolarmente coinvolto e immerso in questo dono perché anche io faccio parte della chiesa aquilana: sono, infatti, nato a Pizzoli. Alla fonte battesimale della chiesa di S.Stefano ho ricevuto il dono della fede, testimoniatami con semplicità dai miei genitori. Ed è il nostro popolo abruzzese che mi ha insegnato a vivere - con i piedi ben piantati per terra - la bellezza e la complessità dell'esistenza". È l'incipit dell'omelia del cardinale Enrico Feroci, alla Messa di apertura della Porta Santa di S.Maria di Collemaggio all'Aquila momento clou della 727/a Perdonanza Celestiniana. (...)