venerdì 4 giugno 2021

Germania
“La Chiesa ha fallito sulla catastrofe degli abusi sessuali”. Il capo dei vescovi tedeschi si dimette e accusa: “Siamo a un punto morto”

(Francesco Antonio Grana, Il Fatto Quotidiano)
La pedofilia del clero travolge la Chiesa tedesca. Il cardinale arcivescovo di Monaco e Frisinga, Reinhard Marx, ha consegnato a Papa Francesco la lettera con le sue dimissioni. “A seguito del progetto scientifico sull’abuso sessuale sui minori commissionato dalla Conferenza episcopale tedesca, – si legge nella missiva indirizzata a Bergoglio – nel duomo di Monaco ho affermato che abbiamo fallito, ma chi è questo noi? Certamente vi faccio parte anch’io. E questo significa che devo trarre delle conseguenze personali. (...)