domenica 12 maggio 2019

Italia
Come donare soldi all'Elemosiniere del Papa per pagare il debito elettrico dei poveri del palazzo romano occupato da 450 persone senza casa

(a cura Redazione "Il sismografo")
(LB-RC) Ormai la vicenda è nota non solo in Italia e riguarda la persona del cardinale Konrad Krajewski, Elemosiniere del Santo Padre che poche ora fa, personalmente, ha riallacciato la corrente elettrica ad una palazzina con 450 occupanti, bambini, anziani e malati gravi, persone senza questo servizio da diversi giorni. Agli occupanti non è mai stato contesto sino ad oggi nessun debito e l’ACEA ha promesso oltre una settimana fa di riattaccare i contatori alla rete, ma non è mai accaduto. 
Nel contesto della vicenda è uscita la notizia, senza conferma ufficiale ancora, che il debito sarebbe di oltre 300mila dollari. Matteo Salvini, Ministro degli Interni commentando la vicenda ha detto che spera che “il cardinale paghi il debito”. Il porporato avrebbe riposto: "Sono pronto".
Ebbene, per aiutare e sostenere il gesto del cardinale Konrad Krajewski ecco come si può offrire un aiuto.