venerdì 14 settembre 2018

Vaticano
Mons. Peña Parra, neo Sostituto per gli Affari Generali, ha accolto il Presidente del Mozambico in aeroporto
(a cura redazione "Il sismografo")
(FG) Oggi mons. Edgar Peña Parra ha accolto il Presidente del Mozambico Filipe Nyusi, e la consorte, signora Isaura Nyusi, all'aeroporto di Fiumicino (Roma). L'arcivescovo venezuelano, nominato da poco Sostituto per gli Affari Generali, ha compiuto questo gesto in quanto l'ultimo incarico ricoperto nella sua lunga carriera diplomatica pontificia è stato proprio quello di Nunzio in Mozambico. È stato Papa Francesco a designarlo come suo rappresentante legato della Santa Sede nel paese africano il 21 febbraio 2015; l'anno seguente mons. Parra ha fatto parte del gruppo di mediatori che ha ristabilito il dialogo pacifico tra il governo del presidente Nyusi e il partito d'opposizione Renamo.
Il nuovo incarico di Sostituto della Segreteria di stato per gli Affari generali, al posto del cardinale Angelo Becciu, oggi neo Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, sarà assunto da mons. Peña Parra a partire dal prossimo 15 ottobre.
Il Presidente Nyusi è stato ricevuto oggi in Udienza dal Papa (Comunicato)