giovedì 8 marzo 2018

Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Nomina del Nunzio Apostolico in Georgia e nomina dei Membri del Consiglio pre-sinodale dell’Assemblea Speciale del Sinodo dei Vescovi per la Regione Panamazzonica
Bollettino

*** Udienza ai membri dell’“International Catholic Migration Commission”. Discorso del Santo Padre
Alle ore 10 di questa mattina, nella Sala Clementina, il Santo Padre Francesco riceve in Udienza i Membri dell’International Catholic Migration Commission (ICMC), in occasione del Consiglio Plenario, che si svolge a Roma dal 6 all’8 marzo 2018.
Dopo le parole di saluto dell’Em.mo Card. John Njue, Arcivescovo di Nairobi, Presidente della ICMC, il Papa rivolge ai presenti il discorso che riportiamo di seguito:
Discorso del Santo Padre
Cari fratelli e sorelle,
vi do il benvenuto in occasione del Consiglio Plenario della Commissione Internazionale Cattolica per le Migrazioni. Ringrazio cordialmente il Presidente, Cardinale Njue, per le sue parole di saluto e per la breve sintesi dei vostri lavori. (...)
(Testo)
*** Udienza di Papa Francesco ai partecipanti alla Conferenza dei Rettori di Seminari di lingua tedesca
Alle ore 10.30 di questa mattina, nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco riceve in Udienza i partecipanti alla Conferenza dei Rettori di Seminari di lingua tedesca.
Discorso del Santo Padre
Cari confratelli,
vi saluto di cuore ringraziando per questo incontro fraterno, che ci rafforza nel cammino della nuova evangelizzazione del nostro continente europeo. Ringrazio il Rettore Niehues per le sue cortesi parole.
Come persone umane e come sacerdoti confidiamo nel patrimonio delle nostre esperienze. Nello stesso tempo, tuttavia, dobbiamo riconoscere che stanno nascendo nuove e diverse forme culturali che non rientrano nei modelli a noi noti. Dobbiamo spogliarci di alcune abitudini a cui siamo attaccati e impegnarci con ciò che è ancora sconosciuto.
(Testo)
*** Comunicato della Sala stampa della Santa Sede sulla preparazione dei testi per la Via Crucis del Venerdì SantoIl Santo Padre Francesco ha affidato quest’anno la preparazione dei testi per la Via Crucis del Venerdì Santo a un gruppo di giovani, coordinato dal prof. Andrea Monda, laureato in Giurisprudenza e Scienze Religiose, scrittore e saggista. I giovani sono studenti di un liceo classico romano, dove il prof. Monda insegna religione.
*** Comunicato della Sala Stampa: Tema dell’Assemblea Speciale del Sinodo dei Vescovi per la Regione Panamazzonica
Il Santo Padre Francesco ha stabilito che l’Assemblea Speciale del Sinodo dei Vescovi per la Regione Panamazzonica, che si terrà nel mese di ottobre del 2019, avrà il seguente tema:
Amazzonia: nuovi cammini per la Chiesa e per una ecologia integrale
Inoltre, il Santo Padre ha nominato 18 Membri del Consiglio pre-sinodale che collaborerà con la Segreteria Generale nella preparazione della suddetta Assemblea Speciale.
*** Messa a Santa Marta in suffragio dell’arcivescovo Paul Bùi Văn Đoc
«Offro questa messa per l’eterno riposo di monsignor Paolo, arcivescovo di Hô Chi Minh City, deceduto l’altro ieri nel corso della visita ad limina». Con queste parole pronunciate all’inizio della messa a Santa Marta giovedì mattina, 8 marzo, il Papa ha voluto ricordare monsignor Paul Bùi Văn Ðoc, il presule vietnamita morto nella tarda serata di martedì 6 marzo nell’ospedale romano San Camillo. L’arcivescovo, che martedì mattina aveva celebrato la messa a San Paolo fuori le Mura, accusando i primi sintomi di un malore, era poi stato accompagnato all’ospedale, dove le sue condizioni erano progressivamente peggiorate. (L'Osservatore Romano, 8-9 marzo 2018)

*** Visita Pastorale del Santo Padre Francesco a Pietrelcina, nella Diocesi di Benevento e a San Giovanni Rotondo, nella Diocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, nel Centenario dell’apparizione delle stimmate permanenti di San Pio da Pietrelcina e nel 50.mo anniversario della morte di San Pio da Pietrelcina (17 marzo 2018) – Programma aggiornato
Sala stampa della Santa Sede
Tweet
-  "Ringrazio tutte le donne che ogni giorno cercano di costruire una società più umana e accogliente."