martedì 6 marzo 2018

(a cura Redazione "Il sismografo")
Mons. Oscar Romero - Papa Paolo VI
(LB) Da alcuni osservatori latinoamericani, in particolare da El Salvador, arriva in queste ore la notizia, senza nessuna conferma ufficiale ancora, che la prossima domenica 21 ottobre, quasi a metà del Sinodo dei vescovi dedicato ai giovani, in Piazza San Pietro, Papa Francesco presiederà diverse canonizzazioni. Fra queste se ne sottolineano due: quella di Papa Paolo VI - anticipata dal card. Pietro Parolin - e quella di mons. Oscar Romero, arcivescovo della capitale salvadoregna ucciso nel 1980. Fra mons. Romero e Papa Montini da sempre è esistito un legame affettivo e pastorale molto intenso e sincero. E' stato proprio Paolo VI il Papa che nominò Oscar Romero, nel 1970, vescovo ausiliare di San Salvador, e poi, nel 1974 vescovo di Santiago de María e nel 1977 arcivescovo de El Salvador. Il vescovo martire studiò presso l'Università Gregoriana tra la fine degli anni trenta e l’inizio degli anni quaranta.