venerdì 2 marzo 2018

Siria
SIR
“La situazione oggi appare leggermente migliorata, se non altro perché non si registra l’intensità dei combattimenti che avevamo visto fino a qualche giorno fa. Nonostante ciò nella sola giornata di ieri abbiamo contato almeno tredici razzi, tutti lanciati in orari di uscita delle scuole. Chiaro il tentativo di colpire giovani e bambini”. Lo ha detto al Sir padre Bahjat Elia Karakach, francescano della Custodia di Terra Santa, superiore del convento dedicato alla (...)