venerdì 23 febbraio 2018

Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Nomina - Predica di Quaresima
***   Oggi con Papa Francesco una Giornata di preghiera e digiuno per la pace nel mondo
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Parole di ringraziamento del Santo Padre Francesco a conclusione degli Esercizi Spirituali (Ariccia, 23 febbraio 2018)
Riportiamo di seguito le parole di ringraziamento che il Santo Padre Francesco ha rivolto questa mattina al Predicatore degli Esercizi Spirituali, il Rev. José Tolentino de Mendonça, Vice Rettore dell’Università Cattolica di Lisbona e Consultore del Pontificio Consiglio della Cultura, a conclusione degli Esercizi Spirituali ad Ariccia:
Parole del Santo Padre
[Si rivolge al Predicatore] Padre, vorrei ringraziare, a nome di tutti, per questo accompagnamento in questi giorni, che oggi si prolungheranno con la giornata di digiuno e preghiera per il Sud Sudan, il Congo e anche la Siria.
*** Conclusione degli Esercizi spirituali del Papa: un credente non sia mai sazio di Dio (meditazione finale)
Vatican News
*** Perù. Quarantaquattro vittime in un tragico incidente stradale. Dolore del Papa per la sciagura in PerúPapa Francesco esprime «vicinanza e affetto all’amato popolo peruviano», dopo l’incidente stradale che ha provocato 44 morti e 20 feriti nei pressi della città di Arequipa, mercoledì scorso.
Il Papa, nel telegramma, a firma del segretario di stato, cardinale Pietro Parolin, inviato all’arcivescovo della città Javier Del Rio Alba, assicura «preghiere per le vittime, per i feriti e per tutti i familiari» e la sua benedizione apostolica.
L'Osservatore Romano

Tweet
- "Il nostro Padre celeste ascolta sempre i suoi figli che gridano a Lui nel dolore. Offriamogli oggi una Giornata di preghiera e digiuno per la pace."