giovedì 15 febbraio 2018

Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
 *** Nomina e avviso di conferenza stampa
*** Il cordoglio del Santo Padre per le vittime della sparatoria in un liceo a Parkland, in Florida

Pubblichiamo di seguito il telegramma di cordoglio per le vittime della strage avvenuta ieri in Florida, nel liceo Marjory Stoneman Douglas High School di Parkland, a nord di Miami, inviato a nome del Santo Padre dal Cardinale Segretario di Stato, Pietro Parolin, all’Arcivescovo di Miami, S.E. Mons. Thomas Gerard Wenski:
Telegramma
*** «Dov'è che il nostro popolo è stato creativo?» Conversazioni di papa Francesco con i gesuiti del Cile e del Perù (Testo integrale)
Martedì 16 gennaio 2018, alla fine del primo giorno pieno del suo viaggio apostolico in Cile e Perù, papa Francesco ha incontrato, intorno alle 19,00, novanta gesuiti cileni nel «Centro Hurtado» di Santiago. Giunto sul luogo, ha potuto vedere la riproduzione di un furgoncino verde, marca Ford, con cui il gesuita sant’Alberto Hurtado portava aiuto agli emarginati della città: un vero simbolo di passione apostolica. Il Papa è stato accompagnato dal provinciale, p. Cristián del Campo, nella cappella che conserva le spoglie del Santo. Inaugurato nel 1995, il santuario ne custodisce la tomba, un sarcofago in pietra contenente zolle di terra di ogni regione del Cile, così da simboleggiare l’abbraccio di tutti i fedeli del Paese.

Il padre Provinciale ha salutato il Papa a nome di tutti i gesuiti – tra i quali si notavano molti giovani – e gli ha chiesto: «Come si trova in Cile e come ha percepito l’accoglienza nel Paese?». L’incontro è stato da subito molto familiare e caloroso. P. del Campo ha presentato due tra i presenti, i padri Carlos e José Aldunate, fratelli di sangue, che hanno compiuto l’uno 101 e l’altro 100 anni.
La Civiltà Cattolica
[Text: Italiano, English, Español]

*** Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio “Imparare a congedarsi” con cui si regola la rinuncia, a motivo dell’età, dei titolari di alcuni uffici di nomina pontificia
“Imparare a congedarsi”, è quello che ho chiesto, commentando una lettura degli Atti degli Apostoli (cfr 20,17-27), in una preghiera per i Pastori (cfr Omelia nella Messa a S. Marta, 30 maggio 2017). La conclusione di un ufficio ecclesiale deve essere considerata parte integrante del servizio stesso, in quanto richiede una nuova forma di disponibilità.
Questo atteggiamento interiore è necessario sia quando, per ragioni di età, ci si deve preparare a lasciare il proprio incarico, sia quando venga chiesto di continuare quel servizio per un periodo più lungo, pur essendo stata raggiunta l’età di settantacinque anni (cfr Discorso ai Rettori eagli Alunni dei Pontifici Collegi e Convitti di Roma, 12 maggio 2014).
(Testo)
*** Incontro del Santo Padre con i Parroci e i Sacerdoti della Diocesi di Roma
Alle ore 11.00 di questa mattina, nella Basilica Papale di San Giovanni in Laterano, il Santo Padre Francesco ha incontrato il Clero della diocesi di Roma per il tradizionale appuntamento di inizio Quaresima.
*** Calendario delle Celebrazioni presiedute dal Santo Padre (Marzo – Aprile 2018)
(Nota)
Tweet
"Nella vita sperimentiamo la tenerezza di Dio, che nella nostra quotidianità ci salva amorevolmente dal peccato, dalla paura e dall’angoscia."