martedì 27 febbraio 2018

Etiopia
Corridoi umanitari: card. Souraphiel (Addis Abeba), “tutti i Paesi europei dovrebbero accogliere rifugiati. Ma è bene che nostri giovani rimangano”
SIR
“Mentre gli altri Paesi chiudono le frontiere noi che siamo un Paese povero accogliamo oltre 900.000 rifugiati in fuga da guerre e dittature e diamo loro educazione gratis dalle elementari all’università”. A parlare al Sir e ad altri media cattolici è il cardinale Berhaneyesus d. Souraphiel, arcivescovo di Addis Abeba, in Etiopia, che ci riceve nella sede dell’arcivescovado, a fianco della cattedrale St. Mary Covenant, a pochi passi da una moschea. (...)