mercoledì 17 gennaio 2018

Vaticano
Mercoledì 17 gennaio: la giornata del Papa
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Le lacrime di Papa Francesco all'incontro con le vittime dei preti pedofili - Giornale di Sicilia
*** Santa Messa nell’Aerodromo di Maquehue a Temuco
Papa Francesco: "E' imprescindibile sostenere che una cultura del mutuo riconoscimento non si può costruire sulla base della violenza e della distruzione che alla fine chiedono il prezzo di vite umane. Non si può chiedere il riconoscimento annientando l’altro, perché questo produce solo maggiore violenza e divisione. La violenza chiama violenza, la distruzione aumenta la frattura e la separazione. La violenza finisce per rendere falsa la causa più giusta"
Questa mattina, lasciata la Nunziatura Apostolica di Santiago, il Santo Padre Francesco si è trasferito in auto all’Aeroporto Base Aerea “Grupo 8 della FACH” da dove, alle ore 8 locali (12 ora di Roma) ha decollato verso Temuco a bordo di un A321 della LATAM, dopo aver salutato 20 persone del Comitato Organizzatore. Al Suo arrivo all’Aeroporto “La Araucanía” di Temuco, il Papa è stato accolto da S.E. Mons. Héctor Eduardo Vargas Bastidas, S.D.B., Vescovo di Temuco; da S.E. Mons. Francisco Javier Stegmeier Schmidlin, Vescovo di Villarrica; dal Presidente della Regione e dai Sindaci di Temuco, Padre de las Casas e Freire.
Omelia del Santo Padre
Traduzione in lingua italiana
[Text: Italiano, Français, English, Español, Português]
Messaggio del Santo Padre in occasione dell’800° anniversario dell’Ordine della Beata Maria Vergine della Mercede
Sala stampa della Santa Sede
*** Vaticano-Egitto. Papa Francesco: messaggio alla Conferenza su Gerusalemme di al-Azhar.  
“Urgente ripresa dialogo tra israeliani e palestinesi per una soluzione negoziata” - SIR 
*** Il Santo Padre Francesco pranza con il Vescovo di Temuco e con una rappresentanza degli abitanti dell’Araucanía nella Casa “Madre de la Santa Cruz”. Dono del Santo Padre
Visita alla Pontificia Università Cattolica del Cile a Santiago. Papa Francesco: "Oggi la missione che vi è affidata risulta profetica. Siete chiamati a generare processi che illuminino la cultura attuale proponendo un umanesimo rinnovato che eviti di cadere in ogni tipo di riduzionismo"
Questo pomeriggio, alle ore 19 locali (23 ora di Roma) il Santo Padre Francesco si è reca in visita alla Pontificia Università Cattolica del Cile a Santiago. Al Suo arrivo è stato all’ingresso principale dell’Ateneo dal Rettore e dal Vice Gran Cancelliere che lo accompagnano, insieme all’Arcivescovo di Santiago Card. Ricardo Ezzati Andrello, S.D.B., nel cortile dove sono riuniti circa 700 studenti e un gruppo di bambini. Papa Francesco attraversa il Patio dove si trovano circa 1.200 esponenti del mondo accademico cileno e si affaccia all’ingresso principale del Salón Fresno dal quale circa 500 studenti seguono l’evento. Quindi rientra nel Patio per raggiungere il podio.
Discorso del Santo Padre
[Text: Italiano, Français, English, Español, Português]
Tweet
 - "Non basta ascoltare un insegnamento religioso o imparare una dottrina; quello che vogliamo è vivere come Gesù ha vissuto."