martedì 23 gennaio 2018

Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Rinunce e Nomine. Avviso dell’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche
Sala stampa della Santa Sede

*** Conferenza stampa di Papa Francesco sull'aereo di rientro dal Sudamerica. (Testo. Trascrizione ufficiale)
Greg Burke:
Santo Padre, grazie! Grazie per il tempo che ci dà, stasera, dopo un viaggio lungo e intenso, a volte un po’ caldo e umido, però un viaggio ricco dove Lei ha toccato il cuore della gente, il “santo Pueblo fiel de Dios”, con un messaggio di pace e speranza. Ma Lei ha anche affrontato le sfide per la Chiesa in Cile, per la Chiesa in Perù e anche per le due società, con un’attenzione speciale alla dignità umana, ai popoli indigeni e all’Amazzonia. Grazie per l’opportunità di seguirLa da vicino. E adesso cerchiamo di approfondire un po’ i temi del viaggio.

Papa Francesco:
Buona sera. Grazie per il vostro lavoro. E’ stato un viaggio… non so come si dice in italiano, ma in spagnolo si dice “pasteurizado”, come si fa con il latte: si fa passare dal freddo al caldo, dal caldo al freddo, e noi siamo passati dal Sud del Cile (...)
Sala stampa della Santa Sede
*** Al Forum di Davos l’appello del Papa a non tacere dinanzi alla sofferenza di milioni di esseri umani feriti nella dignità. La persona e i suoi diritti al centro dei modelli economici
L'Osservatore Romano
***  Nel dialogo di Papa Francesco con l’episcopato peruviano. Priorità Amazzonia
Oltre trenta minuti di colloquio, durante il quale il Papa ha risposto a una mezza dozzina di domande, hanno caratterizzato la parte finale dell’incontro con i vescovi del Perú nella tarda mattinata di domenica 21 a Lima. Il sinodo per l’Amazzonia, la paternità dei presuli nei confronti dei sacerdoti e la crisi della politica provocata dalla corruzione in America latina sono stati i principali temi affrontati nel dialogo in lingua spagnola. E nella familiarità di un fraterno e franco scambio di opinioni Francesco ha potuto soffermarsi su argomenti che gli stanno particolarmente a cuore, a cominciare proprio dall’assise sinodale che nell’ottobre 2019 sarà dedicata alla regione panamazzonica.
L'Osservatore Romano 
Tweet
- "La preghiera che purifica, fortifica e illumina il cammino è come il carburante del nostro viaggio verso la piena unità dei cristiani."