lunedì 23 ottobre 2017

Vatiano
Lunedì 23 ottobre: la giornata del Papa
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Udienze
*** Udienza del Santo Padre a Sua Beatitudine Theophilos III, Patriarca Greco Ortodosso di Gerusalemme. Discorso del Santo Padre
Alle ore 10 di questa mattina il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza Sua Beatitudine Theophilos III, Patriarca Greco Ordotosso di Gerusalemme, e il Seguito, in visita a Roma dal 22 al 25 ottobre. Sua Beatitudine Theophilos III era accompagnato dall'Arcivescovo Aristarchos, Capo della Segreteria del Patriarcato, dall’Arcidiacono Markos, dal Sig. Rami Moghrabi e dal Sig. Nader Elias Moghrabi. Successivamente, Sua Beatitudine Theophilos III ha incontrto anche l’Em.mo Card. Pietro Parolin, Segretario di Stato, e S.E. Mons. Paul Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati. Inoltre, il Patriarca ed il Suo Seguito avranno un colloquio con l’Em.mo Card. Kurt Koch, Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani, e con l’Em.mo Card. Jean-Louis Tauran, Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso. Pubblichiamo di seguito il discorso che il Papa ha rivolto ai presenti nel corso dell’incontro:
(Testo)
[Text: Italiano, English]

***  Videomessaggio del Santo Padre Francesco ai giovani canadesi al “Canadian National Youth Forum”
Cari giovani amici canadesi!
Sono contento di stare un po’ con voi, partecipando al vostro dialogo che vi vede protagonisti dall’Atlantico al Pacifico. Sono le meraviglie della tecnologia che, se sfruttate positivamente, offrono occasione di incontro e di scambio impensabile fino a poco tempo fa. Questo ci conferma che quando le persone lavorano insieme cercando il bene gli uni degli altri, il mondo si rivela in tutta la sua bellezza. Allora vi chiedo di non lasciarlo rovinare da chi pensa solo a sfruttarlo e a distruggerlo, senza scrupoli.
(Testo)
[Text: Italiano, English]
*** Udienza di Papa Francesco alla Delegazione della “Tel Aviv University”Alle ore 12.15 di oggi, nella Sala dei Papi del Palazzo Apostolico, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza la Delegazione della Tel Aviv University.
Cari amici,
vi do il mio cordiale benvenuto, e ringrazio il Prof. Joseph Klafter, Rettore dell’Università di Tel Aviv, per le sue cortesi parole. Esprimo a tutti voi il mio apprezzamento per il vostro impegno nella formazione delle nuove generazioni, che rappresentano il presente e il futuro della società. L’attività educativa, seppure talvolta ardua, rimane uno dei compiti più importanti e delicati, perché mira a formare la persona nella sua interezza. Per adempiere questo fondamentale compito sono necessarie certamente sperimentate abilità professionali e tecniche, ma anche empatia e sensibilità umana, in ordine a stimolare un dialogo sincero con gli studenti e favorire la loro formazione, sia come persone sia come futuri professionisti nelle rispettive aree di studio. In una parola, scienza e sapienza devono camminare insieme. (...)
(Testo)

[Text: Italiano, English]
Tweet
- "Gesù ci ha consegnato una luce che brilla nelle tenebre: difendila, proteggila. E’ la ricchezza più grande affidata alla tua vita."