sabato 5 agosto 2017

Repubblica.it
Considerata una delle principali avversarie del presidente Nicolas Maduro, ha pubblicato una serie di foto sul suo account Twitter che mostrano la presenza di decine di militari che presidiano la sede della procura generale. Condanna dell'Organizzazione degli Stati Americani. La sede della procura generale di Caracas è "assediata dai militari". Lo scrive su Twitter la procuratrice generale venezuelana, Luisa Ortega Diaz, considerata una delle principali avversarie del presidente Nicolas Maduro. Ortega ha pubblicato una serie di foto sul suo account Twitter che mostrano la presenza di decine di militari che presidiano la sede della procura generale nella capitale venezuelana. "Rifiuto questo assedio al ministero pubblico - scrive Ortega - denuncio questa arbitrarietà di fronte alla comunità nazionale e internazionale". (...)
Luisa Ortega Díaz, Procuratore generale del Venezuela, argine al potere senza limiti di Maduro e forse una risorsa per uscire dalla crisi (Luis Badilla, a cura Redazione "Il sismografo")