mercoledì 9 agosto 2017

Vatican Insider
(Andrea Tornielli) I drammatici messaggi di Juan José Aguirre, il comboniano spagnolo che guida la diocesi centrafricana: “Hanno attaccato e saccheggiato la missione di Gambo, ci sono stati cinquanta morti”. Juan José Aguirre Muñoz, 63 anni, è un vescovo comboniano di origini spagnole che vive nella Repubblica Centrafricana. Nella serata di martedì 8 agosto ha inviato al fratello Miguel drammatici messaggi email e whatsapp. Miguel li ha a sua volta girati ad alcuni vaticanisti di lingua spagnola. «Hanno attaccato una missione a 75 chilometri da Bangassou chiamata Gambo. (...)