giovedì 3 agosto 2017

Perù
Perù: la strana storia del presidente di sinistra in cella con il dittatore di estrema destra
Sir
(Bruno Desidera) Il primo presidente di sinistra del Perù, in carica fino allo scorso anno, quasi compagno di cella del dittatore di estrema destra. È questa la situazione esplosiva che sta vivendo in queste settimane la politica peruviana. Da metà luglio colui che fino a poco più di un anno fa era il Capo dello Stato, Ollanta Humala, si trova agli arresti (come la moglie Nadine Heredia), nella struttura penitenziaria del Barbadillo, all’interno di una sede della Polizia, dove quello che finora era l’unico detenuto, il dittatore Alberto Fujimori, vive giorni di attesa perché in predicato di ricevere un’amnistia. Fujimori, settantanovenne, presidente dal 1990 al 2000, si trova in carcere dal 2007 e sta scontando una condanna a 32 anni. (...)