sabato 5 agosto 2017

Italia
Migrantes: caso "Iuventa" è grave, ma più grave è indifferenza Ue
Radio Vaticana
(Francesca Sabatinelli) Era spinto solo da motivazioni umanitarie, l’equipaggio della Juventa, desideroso di ottenere visibilità e di maggiori donazioni. Il modus operandi però è da ritenersi spregiudicato, imprudente e segnato da modalità illecite. E’ questo il ritratto che la Procura di Trapani fa dei volontari tedeschi della ong Jugend Rettet, sotto inchiesta per possibile connivenza con  gli scafisti del Mediterraneo. I ragazzi avrebbero creato “un coordinamento parallelo in mare” (...)