lunedì 31 luglio 2017

Repubblica.it
Continua a salire il bilancio delle violenze. A Caracas tensione altissima, blindati nelle strade. Anche il presidente Maduro al seggio. Tra i morti anche un militare, un candidato all'assemblea e due adolescenti. Altissima astensione, l'opposizione denuncia: "Vota solo uno il dieci per cento". Altissima la tensione in Venezuela, dove oggi si svolgono le elezioni per l'Assemblea costituente, volute dal presidente Nicolas Maduro e definite un "colpo di stato" (...)