martedì 18 luglio 2017

Vaticano
Martedì 18 luglio: la giornata del Papa
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Rinunce e nomine
*** Nuovo segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede mons. Giacomo Morandi
Papa Francesco ha nominato segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede mons. Giacomo Morandi, finora sotto-segretario della medesima Congregazione per la Dottrina della Fede, assegnandogli la sede titolare di Cerveteri, con dignità di arcivescovo. A precederlo nell’incarico mons. Luis Francisco Ladaria Ferrer, nominato il primo luglio scorso prefetto della medesima Congregazione.
Mons. Morandi è nato a Modena il 24 agosto del 1965 ed è stato ordinato sacerdote per l'arcidiocesi di Modena-Nonantola nel 1990. Ha, poi, ottenuto la Licenza in Scienze Bibliche presso il Pontificio Istituto Biblico di Roma nel 1992 e nel 2008 ha conseguito la Licenza ed il Dottorato in Teologia dell'Evangelizzazione (Missiologia) presso la Pontificia Università Gregoriana.
Dopo aver svolto alcuni incarichi pastorali, è stato nominato vicario episcopale per la catechesi, evangelizzazione, cultura e, successivamente, arciprete del Capitolo della Cattedrale e vicario generale dell'arcidiocesi di Modena-Nonantola. Docente di Sacra Scrittura presso l'Istituto Superiore di Scienze Religiose di Modena e di esegesi patristica nell'"Atelier di Teologia Card. T. Spidlìk" presso il Centro Aletti di Roma, collegato con il Pontificio Istituto Orientale, nel 2015 è stato nominato sotto-segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede.
*** Comunicato della Sala Stampa della Santa Sede: Prima Udienza del processo per la distrazione di fondi della Fondazione Bambino Gesù
Questa mattina, alle ore 10.00, presso il Tribunale dello Stato della Città del Vaticano, ha avuto luogo la prima udienza del processo penale a carico di Giuseppe Profiti e Massimo Spina, imputati per la distrazione di fondi della Fondazione Bambino Gesù.
Sala stampa della Santa Sede
Tweet
- "Bisogna superare tutte le forme di razzismo, d’intolleranza e di strumentalizzazione della persona umana."