domenica 30 luglio 2017

Vatican Insider
(Giacomo Galeazzi) All’Angelus il Papa prega per «le migliaia di vittime innocenti dello sfruttamento lavorativo e sessuale e del traffico di organi». Poi ai fedeli indica la «gioia del Vangelo». Monito del Papa contro lo sfruttamento lavorativo e sessuale e il traffico di organi. «Preghiamo insieme la Vergine Maria perché sostenga le vittime della tratta e converta i cuori dei trafficanti». All’Angelus ricorda che oggi ricorre la «Giornata Mondiale contro la tratta di persone», promossa dalle Nazioni Unite (...)