sabato 15 luglio 2017

Siria
Aleppo, la Messa di Mozart nella chiesa ancora in rovina. L'Arcivescovo maronita: E' un segno che la città-martire rinasce
Fides
La cattedrale maronita di sant'Elia, nello storico quartiere aleppino di Al-Jdayde, appare ancora senza il tetto, ferita dai tanti colpi di mortario che l'hanno devastata durante il conflitto siriano. Proprio lì, la sera di martedì 11 luglio, più di mille aleppini hanno affollato le navate a cielo aperto e la piazza davanti alla chiesa per ascoltare la Messa in Do Minore di Wolfgang Amadeus Mozart, (...)