domenica 30 luglio 2017

Radio Vaticana
(Giada Aquilino) Un’esperienza che è andata “al di là di qualsiasi immaginazione”: oltre due milioni e mezzo di persone, con attese anche di oltre nove ore, hanno venerato la reliquia di San Nicola traslata in Russia, prima a Mosca e poi a San Pietroburgo, dal 21 maggio fino al 28 luglio, quando ha fatto rientro nella Basilica di Bari dedicata proprio al vescovo di Myra, patrono del capoluogo pugliese. Mons. Francesco Cacucci, arcivescovo di Bari (...)