venerdì 11 marzo 2016

Vatican Insider
(Andrea Tornielli) Il portavoce vaticano padre Federico Lombardi con un articolo a sua firma su «Famiglia Cristiana» parla dei tre anni di pontificato di Francesco e rivela un piccolo retroscena della messa del Giovedì Santo nel carcere minorile di Casal del Marmo. L'unico vero e significativo cambiamento in ambito liturgico che Papa Francesco ha introdotto durante questi tre anni di pontificato riguarda la lavanda dei piedi nella «missa in Coena Domini», la messa della sera del Giovedì Santo che inaugura il Triduo pasquale facendo memoria dell'istituzione dell'eucaristia. Con un apposito decreto della Congregazione per il Culto divino, infatti, al rito della lavanda dei piedi, che si celebra durante quella messa, sono state ammesse ora ufficialmente anche le donne. (...)