giovedì 26 aprile 2018

Paesi Bassi
Four years later, the case against the bishop does not look as clear-cut
In Caelo et in Terra
(Mark de Vries) Four years ago, the commission charged with investigating accusations of sexual abuse against members of the clergy, decided that two such charges against the late Bishop Joannes Gijsen, ordinary of Roermond from 1972 to 1993, and of Reykjavik from 1996 to 2007, were plausible. As the bishop had died the year before, no legal action was possible against him. And that was for the better, it now turns out. Testo (...)
Italia
Il Cardinale Pietro Parolin a Monreale: “Il Duomo è un pezzo di Paradiso in terra”
Monreale Press
Duomo blindatissimo per la visita di Pietro Parolin, cardinale e segretario di Stato di Papa Francesco. Per Monreale è un vero evento. Mai fino ad oggi, un segretario di stato del Papa aveva fatto visita al Duomo. Parolin ci scherza su: “Guardando i quadri appesi qui – dice mentre chiacchiera con i giornalisti nelle sale del Palazzo Arcivescovile (...)
Siria
L’Église d’Alep en deuil après le décès d’Elias Janji, prêtre et musicien
La Croix
(Anne-Bénédicte Hoffner) Prêtre arménien catholique, vicaire à l’église Sainte-Croix à Alep (Syrie), le père Yeghiche Elias Janji est décédé dans un accident de voiture près de Homs dans la nuit du 22 au 23 avril. Passionné de musique et de télévision, entreprenant, ce jeune prêtre multipliait les projets pour redonner espoir aux chrétiens d’Alep. (...)
Avvenire
(Lucia Capuzzi) Qualcosa si muove nella «dolce ed esplosiva cintura d' America » come l' ha definita, parafrasando Pablo Neruda, lo scrittore Sergio Ramírez, nel ricevere, domenica, il Premio Cervantes a Madrid. Non solo nelle piazze del Nicaragua dove, da otto giorni, si susseguono le manifestazioni contro il governo di Daniel Ortega. Ma anche all' interno dello stesso "danielismo", il peculiare sistema creato dal presidente, al potere dal 2006 e deciso a restarvi, dopo aver modificato la Costituzione per garantirsi la possibilità di rielezione a oltranza.
Nigeria
Des jeunes en colère tuent 11 musulmans après l'attaque d'une église au Nigeria
AFP - VoA
Onze musulmans haoussa ont été tués par une foule en colère à Makurdi, dans la capitale de l'Etat de Benue (centre du Nigeria), en représailles à l'attaque d'une église ayant fait 18 morts. "Nous avons perdu 11 des nôtres dans cette crise, et cinq blessés ont été hospitalisés", a déclaré à l'AFP Rilwanu Adamu, conseiller pour les affaires islamiques au gouvernorat de Benue. (...)
Filippine
Philippines to send priest to Kuwait to assist migrants
UCANews
(Joe Torres) The Philippines is sending a Catholic priest to Kuwait next month to assist Filipino migrant workers who escaped from abusive employers. The announcement by church leaders came on the same day Kuwait ordered the Philippine ambassador to the Gulf state to leave the country for alleged "undiplomatic acts." (...)
Regno Unito
Alfie, papà: “Mio figlio è ostaggio. Grazie Italia, vi amiamo”
TV2000
Tom Evans a Tv2000: “Papa venga qui a vedere. Facciamo parte della famiglia italiana, apparteniamo all’Italia”
Roma, 26 aprile 2018. “Chiedo al Papa di venire qui per rendersi conto di cosa sta accadendo. Venga a vedere come mio figlio è ostaggio di questo ospedale. È ingiusto quello che stiamo subendo. Grazie Italia. Vi amiamo”. Lo ha detto il papà di Alfie, Tom Evans, ai microfoni di Tv2000 sottolineando che “Alfie è una parte della famiglia italiana, è una parte dell’Italia. Noi apparteniamo all’Italia”.

Crux
F. Karadima
(Filipe Domingues) Probably the most influential institute on the issue of sexual abuse in the Church is the Centre for Child Protection at Rome’s Pontifical Gregorian University. The president of the center, Jesuit Father Hans Zollner, is a member of the Vatican’s Pontifical Commission for the Protection of Minors, created by Pope Francis in 2014 to advise him on child protection policies. The center works closely with the Vatican on developing polices to deal with sexual abuse and hosts numerous workshops for Church (...)
Vaticano
Messa a Santa Marta. Con lo stesso sguardo
L'Osservatore Romano
Quanto potrebbe imparare ogni cristiano se, con «umiltà», si lasciasse guardare da Gesù «con lo stesso sguardo» con il quale il maestro guardò i suoi amici durante l’ultima cena. Potrebbe condividere il privilegio che fu degli apostoli di ricevere, e comprendere cosa significhi per la sua vita, l’«eredità di Gesù», il «testamento» che egli affidò a due gesti: l’istituzione dell’Eucaristia e la lavanda dei piedi.
Vaticano
Nuovo tweet del Papa: "Soltanto Dio ci può donare la vera felicità: è inutile che perdiamo tempo a cercarla altrove, nelle ricchezze, nei piaceri, nel potere." (26 aprile 2018)
Twitter
Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
Spagna
Il papa riabilita J. Castillo
SettimanaNews
(Jesus Bastante) «Due uomini innamorati di Dio e appassionati dell’uomo». -- «Siamo sempre una Chiesa “contemplattiva”, innamorata di Dio e appassionata dell’uomo». Questo venerdì il papa viaggiava verso la punta dello stivale italiano per rendere omaggio a don Tonino Bello, il vescovo-pastore del sud Italia (di Molfetta, ndt). Un anticipatore della Chiesa delle periferie che tanto promuove Francesco. Alcune ore prima Bergoglio riceveva, abbracciava e riabilitava (oramai è il caso di togliere le virgolette) uno dei nostri migliori teologi e una bellissima persona: José María Castillo. (...)
Puebla On Line
Fuerzas federales reforzarán el operativo Escudo Titán en Jalisco, luego de la desaparición y asesinato de tres estudiantes en esa entidad, informó el titular de la Comisión Nacional de Seguridad (CNS), Renato Sales Heredia. En un mensaje a medios, el funcionario sostuvo que la División Científica de la Policía Federal puso a disposición de las autoridades de la entidad todas las capacidades con las que cuenta, a fin de esclarecer los hechos. (...)
Ciad
“Occorre un referendum per cambiare la Costituzione” dicono i Vescovi
Fides
“Occorre un referendum per cambiare la Costituzione”. È quanto affermano i Vescovi del Ciad in una dichiarazione, giunta all’Agenzia Fides, pubblicata al termine della loro Assemblea Plenaria. Il 30 aprile l’Assemblea Nazionale ciadiana dovrà votare l’adozione del progetto di riforma della Costituzione, boicottato dall’opposizione, che è stato approvato dal Consiglio dei Ministri (...)
ntn24.com
El cardenal Leopoldo Brenes, arzobispo de Managua, dijo que este martes la Iglesia le hizo saber al Gobierno de Daniel Ortega que va a participar en el proceso de diálogo como mediadora. El cardenal Leopoldo Brenes, arzobispo de Managua, dijo en NTN24 que este martes la Iglesia le hizo saber al Gobierno de Daniel Ortega que va a participar en el proceso de diálogo como mediadora, pero “quedamos a la espera de que la contraparte nos acepte como mediadores”. “Durante estos tiempos siempre estaban diciendo ‘queremos que la Conferencia Episcopal ayude en un diálogo (...)
Reuters
(Philip Pullella) A senior Vatican official who last week made a historic visit to Saudi Arabia says he told authorities in the kingdom, where non-Muslim worship is banned, that Christians cannot be considered second-class citizens. French cardinal Jean-Louis Tauran’s trip, the first by such a senior Catholic figure, raised hopes of more openness in the kingdom, which is home to Islam’s holiest sites but bans the practice of other faiths. It included a meeting with (...)
Filippine
Philippine religious leaders claim govt moves to silence Church
UCANews
(Joe Torres) Philippine religious leaders have warned that the Philippine government is trying to silence church people who are critical of President Rodrigo Duterte's administration. They said the arrest, detention, and impending deportation of Australian missionary nun Patricia Fox "is part of a systematic move to silence the church." (...)
UcaNews
Father Joseph Nguyen Duc Cuong will be the new bishop for diocese considered cradle of Catholicism in Vietnam's north. A Vietnamese clergyman is returning to the region of his birth to become bishop of a diocese considered the cradle of Catholicism in northern Vietnam. The Holy See appointed Father Joseph Nguyen Duc Cuong as bishop for Thanh Hoa Diocese on April 25, said Archbishop Joseph Nguyen Chi Linh, president of the Catholic Bishops' Conference of Vietnam, via a statement. (...)
Italia
Perdonanza: Card. Aviz aprirà Porta Santa
ASIpress
Ad annunciare la presenza del Cardinale Braz de Aviz, Prefetto della Congregazione vaticana per gli Istituti di vita consacrata e le Societa' di vita apostolica, e' l'Arcivescovo dell'Aquila, Mons. Giuseppe Petrocchi, che mesi fa gli aveva rivolto l'invito a visitare il capoluogo abruzzese in occasione della Perdonanza Celestiniana. (...)
Vaticano
Sala stampa della Santa Sede
Il Santo Padre Francesco ha ricevuto questa mattina in Udienza:
- S.E. Mons. Michel Aupetit, Arcivescovo di Parigi (Francia);
- Ecc.mi Presuli della Conferenza Episcopale della Nigeria, in Visita “ad Limina Apostolorum”:
Em.mo Card. John Olorunfemi Onaiyekan, Arcivescovo di Abujacon il Vescovo Ausiliare: S.E. Mons. Anselm Umoren, M.S.P., Vescovo tit. di Scampa;
S.E. Mons. William Amove Avenya, Vescovo di Gboko;
S.E. Mons. Anthony Ademu Adaji, M.S.P., Vescovo di Idah;
Coordinadores del Proyecto Iberoamericano de Teología
Encuentro de reflexión. Profundizando el camino iniciado en el Primer Encuentro Iberoamericano de Teología realizado en la Escuela de Teología y Ministerio de Boston College, en los Estados Unidos del 6 al 10 de febrero de 2017, teólogas y teólogos católicos provenientes de diversos contextos del continente americano y la península ibérica nos hemos reunidos en la Facultad de Teología de la Pontificia Universidad Javeriana de Bogotá, en Colombia del 3 al 5 de abril de 2018, con el fin de continuar el diálogo teológico-pastoral entre América Latina, España y la comunidad latina en los Estados Unidos. Hemos reflexionado sobre La dimensión pastoral o evangelizadora de la teología. (...)
Italia
Bari, due Papi in 19 anni. Cacucci pronto a lasciare
La Gazzetta del Mezzogiorno
(Gianluigi De Vito) Il successore potrebbe arrivare proprio a luglio: l'annuncio della visita di Bergoglio in occasione del 75esimo compleanno dell'arcivescovo -- L’annuncio della visita di Bergoglio a Bari il 7 luglio viene diffuso il giorno prima del compleanno di Francesco Cacucci. Una coincidenza che segna la scena e che apre a curiosità e punti di domanda per la successione alla guida dell’Arcidiocesi. (...)
Vaticano
Vaticano, cresce il lavoro di intelligence contro il riciclaggio
Vatican Insider
(Francesco Peloso) Avviati i primi procedimenti giudiziari come chiesto da Moneyval, va a regime la collaborazione con le autorità di vigilanza di altri Paesi. Anche con l’Italia migliora lo scambio d’informazioni -- Cresce per qualità l’impegno di contrasto al riciclaggio in Vaticano, il che significa un maggiore lavoro di prevenzione sul piano finanziario che (...)
Camerun
Cameroun anglophone: l'Eglise catholique devrait agir en médiateur
TV5 Monde - AFP
L'Eglise catholique devrait jouer un rôle de médiateur dans la crise qui touche les régions anglophones du Cameroun, estime le centre d'analyses géopolitiques International Crisis Group (ICG) dans un rapport paru jeudi. "Etant donné l'opposition de Yaoundé à toute médiation internationale, l'Eglise catholique est quasiment le seul acteur en mesure d'intervenir et de promouvoir le dialogue (...)
Colombia
Obispo colombiano denuncia que olvido estatal y violencia asfixian a Tumaco
EFE - El Comercio
El Obispo de Tumaco considera que ese municipio del suroeste de Colombia y fronterizo con Ecuador, está asfixiado entre el olvido estatal y el recrudecimiento de la violencia de grupos armados ilegales. El religioso manifestó que la situación en esa urbe, una de las más pobres del país, está tan deteriorada que incluso muchos de sus más de 200 000 habitantes echan de menos los tiempos en que la zona era dominada por la guerrilla de las FARC. (...)
Vaticano
Papa a Santa Marta: senza amore e servizio la Chiesa non va avanti
VaticanNews
(Alessandro Di Bussolo) Nell’omelia della messa a Casa Santa Marta, Papa Francesco ha ricordato che nell’Ultima Cena Gesù con l’Eucaristia ci insegna l’amore, con la lavanda dei piedi ci insegna il servizio, e ci dice che un servo non è mai più grande di quello che lo invia, del padrone. Come i discepoli quella sera “lasciamoci guardare dal Signore” (...)
ntn24
Según representantes de la institución, el sistema está “politizado” por las múltiples denuncias contra opositores al Gobierno. La Iglesia católica de Bolivia cuestiona el sistema de justicia por la supuesta “politización” en el ejercicio de la legislación. Según el sacerdocio, el poder se ha visto parcializado por las múltiples denuncias y procesos contra opositores del Gobierno de Evo Morales. En los últimos meses el alcalde de Cochabamba, José María Reyes; (...)
Canada
Lack of bishops' consensus, concerns over cost behind Pope apology decision: Archbishop
CBC
(Jorge Barrera) A lack of consensus among Canadian bishops played a role in Pope Francis's decision to deny a request that he visit Canada and apologize to Indigenous Peoples for residential schools, according to the Archbishop of Regina. The Canadian Conference of Catholic Bishops (CCCB) announced in a March 27 letter that Francis could not "personally respond" to the Truth and Reconciliation Commission's call to action that he visit Canada and apologize.(...)
Israele
Gli auguri di Pasqua del Presidente Rivlin ai capi delle Chiese cristiane
Custodia Terrae Sanctae
(Beatrice Guarrera) Per il quarto anno consecutivo il Presidente d'Israele Reuven "Rubi" Rivlin ha incontrato i capi delle Chiese cristiane di Terra Santa per augurare loro buona Pasqua. Dopo le visite degli anni scorsi al Patriarcato Greco-ortodosso, al Patriarcato Armeno e al Patriarcato Latino, quest'anno l'incontro si è svolto il 24 aprile nella sede dell'Arcivescovado Melchita di Haifa. Ad accogliere il Presidente è stato Mons. George Bacouini, arcivescovo greco cattolico (...)
Stati Uniti
A new American phase for Francis
RNS
(Massimo Faggioli) For Pope Francis, the first pope from the Americas, the Catholic Church in the United States continues to be a particularly challenging part of his flock. American Catholicism in particular highlights the polarization of the church into those who embrace Francis, and the vocal and often influential minority who see him as a threat to the faith. (...)
L'Osservatore Romano
(Gabriele Nicolò) Una primizia in Parliament Square a Londra. Due anni dopo l’inizio della campagna per ottenere una rappresentanza femminile davanti al Palazzo di Westminster, è stata inaugurata martedì 24 la prima statua dedicata a una donna, Millicent Fawcett: la suffragetta britannica che strenuamente lottò per il diritto di voto delle donne all’inizio del ventesimo secolo. La statua, realizzata dall’artista Gillian Wearing, è stata collocata accanto ad altre undici statue raffiguranti uomini illustri, da Winston Churchill a Nelson Mandela, da Mahatma Gandhi ad Abraham Lincoln.
Brasile
Bispo acusado de desvios diz que dano moral é irreparável
Folha de S. Paulo
Os 30 dias passados na prisão, dormindo em um colchão no chão de uma cela, fazem o bispo dom José Ronaldo Ribeiro, 61, lembrar o que ele chama de "vendaval" provocado na sua vida após ser acusado de chefiar o desvio de ao menos R$ 1,5 milhão da diocese de Formosa, a 280 (...)
Guatemala
Guatemala: ¿Quién fue el obispo Juan Gerardi?
telesurtv
El religioso, oriundo de Guatemala, dedicó su vida a la defensa de los derechos humanos, sociales y culturales de los indígenas. El obispo Juan José Gerardi Conedera fue un reconocido defensor de los derechos humanos, sociales y culturales de las comunidades indígenas en Guatemala durante el conflicto armado interno en ese país. (...)
(Luis Badilla - ©copyright) Venti anni fa, il 26 aprile 1998, 54 ore dopo aver pubblicato il Rapporto interdiocesano sulle violazioni di diritti umani tra il 1960 e il 1996, elaborato sotto la sua direzione, il vescovo ausiliare di Città di Guatemala fu ucciso selvaggiamente. Mons. Juan Gerardi impegnò la parte finale della sua vita sacerdotale e pastorale nelle ricerche e nell'elaborazione del Rapporto (4 volumi) conosciuto come "Recuperación de la Memoria Histórica / REHMI, Guatemala Nunca Más" (Recupero della memoria storica, Guatemala mai più!), nel quale si documentano oltre 55.000 casi di gravi violazioni dei diritti umani nel Paese centroamericano durante i 36 anni di guerra interna da addebitare in gran parte all'Esercito ma anche alla guerriglia (Unidad Revolucionaria Nacional Guatemalteca - URNG).
Africa
Les Conférences épiscopales africaines préparent leur jubilé d’or
La Croix Afrique
(Lucie Sarr) Du 18 au 23 avril 2018, s’est tenue à Livingstone en Zambie, la 5e rencontre ordinaire des secrétaires généraux des Conférences épiscopales nationales et régionales du Symposium des Conférences épiscopales d’Afrique et de Madagascar (SCEAM). Cette rencontre a été anticipée d’une année en raison de la préparation du Jubilé d’or du SCEAM en 2019. (...)
Repubblica Ceca
Il Cardinale Dominik Duka, O.P., Arcivescovo Metropolita di Praha (Repubblica Ceca), è nato il 26 aprile 1943 a Hradec Králové, (Boemia orientale), nell'allora Cecoslovacchia e battezzato con il nome di Jaroslav. Suo padre, ufficiale dell'esercito, durante l'invasione nazista, era riuscito a lasciare il Paese con l'aiuto del domenicano Giorgio Maria Veselý e, attraverso la Svizzera, a raggiungere l’Inghilterra, dove sino alla fine della Seconda guerra mondiale aveva combattuto nell'esercito cecoslovacco estero. Negli anni Cinquanta, però, era stato arrestato dalle autorità del nuovo regime insieme con altri ufficiali del fronte occidentale. Erano gli anni dell'ateismo di Stato e della repressione ideologica.
Germania
Looking ahead at the Amazon Synod, Bishop Bode hints at married priests
In Caelo et in Terra
(Mark de Vries) In a recent interview for a documentary broadcast on Monday in Germany, Bishop Franz-Josef Bode of Osnabrück seemed rather ahead of events. The documentary discussed the future of the Church when there is a shortage of priests, and Bishop Bode spoke about the upcoming Synod of Bishops on the Amazon, (...)
Russia
Russia: il nunzio apostolico Migliore visita la Buriazia, “nessuna politica economica è possibile senza la coesistenza pacifica”
SIR
Il nunzio apostolico in Russia, Celestino Migliore, ha visitato la Buriazia, repubblica della Federazione russa nella regione siberiana. È la prima volta, riferisce il sito di Baikal Daily, che “un rappresentate della Santa Sede di così alto grado” si reca in questa terra. Nel corso della visita, che si è conclusa il 23 aprile, (...)
heraldodemexico.com.mx
La familia del capellán Moisés Fabila Reyes reveló que los plagiarios no quisieron respetar la negociación del rescate que entablaron desde el principio. El presbítero y Capellán del Coro de la Basílica de Guadalupe, Moisés Fabila Reyes, fue hallado muerto, luego de haber sido secuestrado, el 3 de abril, en Cuernavaca, Morelos, informaron familiares. Aunque sus familiares cumplieron con pagar el rescate en una negociación que inició en dos millones de pesos, los plagiarios no respetaron la vida del sacerdote de 84 años de edad. (...)
L'Osservatore Romano
Quaranta giovani olandesi hanno partecipato, il 24 aprile nella sede dell’Osservatore Romano, a un incontro con il direttore del mensile «donne chiesa mondo» Lucetta Scaraffia. Ragazze e ragazzi erano guidati da Michel Bronzwaer e accompagnati da docenti, giornalisti e dal vescovo emerito di Rotterdam, il salesiano Adrianus Herman van Luyn, tutti membri dell’associazione Tommaso Moro.
caffestoria.it
(Simone M. Varisco) Un altro lungo viaggio si avvia a conclusione, o meglio verso un nuovo inizio. Si tratta del mio ultimo lavoro di ricerca, che verrà presentato a Roma il prossimo 11 maggio. E non poteva che essere un viaggio, se l’occasione che si celebra sono i 30 anni della Fondazione Migrantes, organismo pastorale della Conferenza episcopale italiana, e gli oltre 50 dell’Ufficio centrale per l’emigrazione italiana (UCEI) che l’ha preceduta. *** Impronte e scie. 50 anni di Migrantes e migranti. Anche il titolo dell’opera esprime il senso di un viaggio: Impronte e scie. 50 anni di Migrantes e migranti. L’itinerario degli immigrati e dei profughi che giungono alle nostre frontiere, ma anche quello dei sempre più numerosi emigranti italiani all’estero, dei rom e dei sinti, nonché dei circensi, dei fieranti e della gente dello spettacolo viaggiante. (...)
(Pablo D'Ors) Oggi nessuno può mettere in dubbio che il Cristianesimo in occidente sia in declino. Non si tratta solo di ammettere che le chiese sono sempre meno frequentate perché c’è quasi un senso di sospetto nei confronti delle istituzioni. Non è solo una reazione ai molti abusi ecclesiastici e statali che l’uomo di oggi — noi — sia diventato allergico a qualunque tipo di istituzione. La cosa va molto oltre. Teorici riconosciuti hanno dichiarato l’ambiguità delle religioni, causa di innumerevoli disordini e ingiustizie: ideologie fanatiche, manipolazioni della coscienza, guerre di religione...
La Croix
(Nicolas Senèze) La rédaction du futur texte organisant le travail de la Curie romaine « prendra encore un peu de temps », a toutefois précisé le Vatican. « La bonne nouvelle c’est qu’il y a un brouillon… mais la future constitution requiert encore un peu de temps avant de sortir », a résumé, mercredi 25 avril, le directeur de la Salle de la presse du Saint-Siège, Greg Burke à propos de la future constitution régissant l’organisation de la Curie romaine. Une tâche à laquelle se sont attelés, depuis cinq ans maintenant, les membres du « C9 » (...)
Reuters
(Philip Pullella) A British court rejected an appeal on Wednesday from parents of a gravely ill 23-month-old boy to take their son to Italy for treatment, a case that has drawn international attention, including from Pope Francis. Alfie Evans has a rare, degenerative disease and has been in a semi-vegetative state for more than a year. Medical experts in Britain agree that more treatment would be futile but his parents want to take him (...)
Messico  
Trovato morto un sacerdote sequestrato il 3 aprile. Quinto sacerdote ucciso in Messico dall'inizio dell'anno
(a cura Redazione "Il sismografo")
Terzo sacerdote ucciso in Messico in una settimana. Nel 2018 nel mondo i preti uccisi sono 13.
(LB) Alcune ore fa è stato trovato morto, nella città di Cuernava (Morelos), padre Moisés Fabila Reyes, sequestrato lo scorso 3 aprile. Per il prete, membro del clero che presta servizio pastorale presso la Basilica della Madonna di Guadalupe,  secondo la stampa locale proprio 24 ore fa era stato pagato un riscatto. Padre Fabila Reyes, ricordato dai fedeli e amici come un uomo sereno e tranquillo, era nato nella Valle de Bravo. Da piccolo frequentò le scuole dei Salesiani fino a quando entrò nel "Seminario Conciliar de México". Fu ordinato sacerdote il 29 giugno 1961. Dal 2001 era il Cappellano del Coro della Basilica della Madonna di Guadalupe. 
13 sacerdoti uccisi nel mondo dall'inizio del 2018. Un sacerdote ucciso ogni 9 giorni
AFRICA[4]*
- Malawi (1)
p. Tony Mukomba (morto il 18 gennaio )
- Repubblica Centrafricana (1)
p.  Joseph Désiré Angbabata (morto il 22 marzo)
- Congo (Rep. Dem.) (1)
p. Etienne Nsengiunva (morto l'8 aprile 2018)
- Costa d'Avorio (1)
p. Bernardin Brou Aka Daniel
The New York Times
(Elisabetta Povoledo)  Pope Francis will host three victims of Chile’s sexual abuse scandal this weekend at the Vatican hotel where he lives, to ask their forgiveness and listen to their suggestions, the Vatican announced on Wednesday, as he tries to make amends for voicing doubts about their accusations. The three men, Juan Carlos Cruz (center), James Hamilton (right) and José Andrés Murillo (left), have been among the most vocal survivors of abuse by priests in Chile. In a statement, the Vatican said that the pope would meet with each man individually, “allowing each one to speak for as long as they wish.” (...)
26 aprile 2010 - Tvn - James Hamilton
Come, dove e chi svelò l'orrribile storia di Fernando Karadima e delle sue numerose vittime. Le prime timidi verità mentre la macchina per occultare e insabbiare lavorava già a pieno regime e con grande disponibilità di denaro.
(Luis Badilla - ©copyright) Oggi, 26 aprile, sono otto anni da quando la stragrande maggioranza del popolo cileno, in particolare la sua opinione pubblica più avveduta e ben informata, scoprì fino in fondo la vicenda della Fraternità del parroco de "El Bosque", Fernando Karadima, chiamata "Pia Unione Sacerdotale", e quindi gli abusi sessuali commessi su numerose persone, in particolare nei confronti di tre ragazzi che oggi, si sa, sono Juan Carlos Cruz, Andrés Murillo e James Hamilton, da parte del parroco, il potente e intoccabile padre Fernando Karadima, il "cocco" dell'alta borghesia di Santiago e dei cattolici più conservatori e con nostalgie golpiste. Pochi immaginavano che quella notte si stava aprendo un vero baratro per molti, persone e istituzioni. Nessuno immaginò che questa storia emergente, che da subito si tentò di soffocare elargendo anche denaro, avrebbe cambiato il volto culturale del Paese nonché la coscienza di milioni di cileni.
I tre di cui parliamo - Cruz, Murillo e Hamilton - sono a Roma da qualche giorno in attesa di incontrare Papa Francesco il 28 e 29 prossimi, ospiti suoi presso Casa Santa Marta.
Vatican News
The director of the Holy See press office told journalists that the ecumenical encounter will take place on July 7th. Pope Francis will visit the southern Italian city of Bari on July 7th for a day of reflection and prayer for peace in the Middle East. The head of the Vatican press office, Greg Burke, told journalists on Wednesday that the Pope intends to invite the heads of other Churches and Christian communities in the region to the ecumenical (...)
religiondigital
"La educación es el único baluarte contra el terrorismo y la ignorancia". "Una visita inédita, el del jefe de una Dicasterio Vaticano, el de un Cardenal en Arabia Saudita". Con estas palabras calificó el Cardenal Jean-Louis Tauran, Presidente del Consejo Pontificio para el Diálogo Interreligioso, su reciente visita a Arabia Saudita del 14 al 20 de abril, donde se reunió con el Rey Ben Salman, así como con varias autoridades religiosas musulmanas. El encuentro se produjo tras una serie de reuniones entre (...)
Cile
(a  cura Redazione “Il sismografo”)
(LB-RD) Dalla città cilena di Osorno, 924 km a sud della capitale Santiago, arriva un’importante indiscrezione attribuita ad alcuni parenti del vescovo mons. Juan Barros, coinvolto nelle accuse di aver coperto gli abusi sessuali della sua guida spirituale, padre Fernando Karadima: il presule non si recherà in Vaticano tra il 14 e il 17 maggio insieme con gli altri 31 vescovi dell’Episcopato che il Santo Padre ha invitato nella sua lettera dell’8 aprile scorso. Nell’incontro si dovrebbe parlare su diverse questioni di grande rilevanza che toccano direttamente la crisi-declino della chiesa cattolica in Cile, e tra queste materie c’è il famigerato caso “Karadima-Barros”, che scoppiò proprio otto ani fa, il 26 aprile 2010.
Vatican News
(Joachim Teigen) The Director of the Holy See Press Office, Greg Burke, briefed journalists on the 24th meeting of the Council of Cardinal Advisors that wrapped up in the Vatican. The Council of Cardinal Advisors assembled with Pope Francis in Rome on Wednesday for the third and last day of their 24th session. Apostolic Constitution - A large part of their work has been dedicated to the draft of a new Apostolic Constitution of the Roman Curia, which will be submitted to the Holy Father for his final approval. The topics making up the new (...)
Vaticano
El papa Francisco anima a las dos Coreas a lograr la paz

excelsior.com.mx
El pontífice exhorta a las partes a comenzar un diálogo transparente y un camino concreto de reconciliación y de nueva fraternidad, previo a la esperada e histórica cumbre entre Seúl y Pyongyang. El papa Francisco pidió hoy en vista de la reunión del próximo viernes de las dos Coreas que sus responsables políticos tengan "el valor para ser artesanos de paz", en un llamamiento durante la audiencia general celebrada en la plaza de San Pedro. Francisco recordó la cita que tienen este (...)
La Croix
(Nicolas Senèze) Dans un appel lancé après sa catéchèse du mercredi, le pape François s’est félicité de la rencontre entre les deux dirigeants coréens, soutenant fortement le dialogue en cours. Au cours de l’audience générale de ce mercredi 25 avril, le pape François a marqué un soutien appuyé au dialogue en cours entre les deux Corées, alors que les deux présidents Kim Jong-un et Moon Jae-in doivent se rencontrer vendredi dans la zone démilitarisée. (...)
Stati Uniti
U.S. bishops urge support for USA Act to protect Dreamers
America
(J.D. Long-García) The U.S. Conference of Catholic Bishops is urging support for a bipartisan House bill that would protect Dreamers, undocumented immigrants who were brought to the United States as minors. Reps. Will Hurd (R-Tex.), Pete Aguilar (D-Calif.) and Jeff Denham (R-Calif.) first introduced the bill, H.R. 4796, also known as the Uniting and Security America Act, in January. The USA Act would provide Dreamer (...)
Vaticano
Pope invites Mideast religious leaders to Italy for peace summit
Reuters
(Philip Pullella)  Pope Francis has invited leaders of all Christian denominations in the Middle East to join him in Italy in July to discuss how they can help bring peace to the region, the Vatican said on Wednesday. The meeting will take place on July 7 in the southern Adriatic port city of Bari, chosen because it is home to the relics of St. Nicholas, a figure venerated in both the Western and Eastern branches of Christianity. (...)
Ap
El papa Francisco está planeando invitar a los jefes de las iglesias y las comunidades cristianas en Medio Oriente para que se le unan en un día de reflexión y oración en la ciudad italiana de Bari, informó el Vaticano el miércoles. Según el anuncio, Francisco convocó a este "encuentro ecuménico por la paz" el próximo 7 de julio en vista de la "situación dramática" que enfrentan muchos cristianos en Medio Oriente. El papa ha denunciado con frecuencia la violencia contra los cristianos en algunas partes de esa región (...)
(a cura Redazione "Il sismografo")
(1) Attività del Santo Padre/Santa Sede
Rinunce e nomine
Comunicato della Sala stampa della Santa Sede sull'Incontro del Santo Padre con alcune vittime di abusi in Cile
[Text: Italiano, Español] 
*** Appello del Santo Padre per la pace nella Penisola Coreana
"Al Popolo Coreano, che desidera ardentemente la pace, assicuro la mia personale preghiera e la vicinanza di tutta la Chiesa. La Santa Sede accompagna, sostiene e incoraggia ogni iniziativa utile e sincera per costruire un futuro migliore, all’insegna dell’incontro e dell’amicizia tra i popoli."
Appello del Santo Padre
Venerdì prossimo, 27 aprile, a Panmunjeom si terrà un Summit Inter-Coreano, al quale prenderanno parte i Leader delle due Coree, il Signor Moon Jae-in e il Signor Kim Jong Un. Tale incontro sarà un’occasione propizia per avviare un dialogo trasparente e un percorso concreto di riconciliazione e di ritrovata fraternità, al fine di garantire la pace nella Penisola Coreana e nel mondo intero.
Al Popolo Coreano, che desidera ardentemente la pace, assicuro la mia personale preghiera e la vicinanza di tutta la Chiesa. La Santa Sede accompagna, sostiene e incoraggia ogni iniziativa utile e sincera per costruire un futuro migliore, all’insegna dell’incontro e dell’amicizia tra i popoli. A coloro che hanno responsabilità politiche dirette, chiedo di avere il coraggio della speranza facendosi “artigiani” di pace, mentre li esorto a proseguire con fiducia il cammino intrapreso per il bene di tutti.