lunedì 16 luglio 2018

Etiopia
‘Involve the People in the Reconciliation Process’, Cardinal Berhaneyesus urges Ethiopia and Eritrea Leaders
Amecea
(Rose Achiego) AMECEA Chairman H.E. Berhaneyesus D. Souraphiel, C.M., has commended the new steps for peace and dialogue taken by the Ethiopian and Eritrean Governments and urged that the stakeholders to ensure that justice and peace are restored and the peoples of the two countries are involved in the process and their voices heard. In his Homily during  the Holy Mass to mark the official opening of the 19th AMECEA Plenary Assembly on 15 July, Cardinal Berhaneyesus expressed joy at the coming together of the two Ethiopia and Eritrea Leaders, (...) 
India
Indian officials seek to freeze bank accounts of Missionaries of Charity
CNS - The Tablet
Police maintained that Jharkhand state's Child Welfare Committee came to suspect the home was involved in the illegal trading of children -- Indian officials are seeking to freeze bank accounts of the Missionaries of Charity following the arrest of a nun on child trafficking charges in Jharkhand state. Ucanews.com reported that in (...)
L'Osservatore Romano
(Silvia Guidi) «Lo avevamo conosciuto con il volto inconfondibile di Aldo Fabrizi — scriveva Gaetano Vallini sull’Osservatore Romano del 26 aprile 2006 — nel film Roma città aperta di Roberto Rossellini, che ne aveva fatto il simbolo di quanti, in tempi bui, scelsero di non rinunciare alla libertà e ad essere cristiani fino in fondo (“pane e cipolla e santa libertà” recitava Fabrizi). Quel don Pietro in bianco e nero non era un personaggio di fantasia, anche se il finale del film si ispirava alla tragica storia di un altro sacerdote, don Giuseppe Morosini, fucilato a Forte Bravetta».
Polonia
Archbishop: Holocaust law woke up 'old demons'. Anti-Semitism has resurfaced due to Polish Holocaust law, Catholic leader says
Arutz Sheva
The former Roman Catholic Primate of Poland believes that because of the country’s recently passed Holocaust law and discussions around it, anti-Semitism in Poland has become a contemporary and current problem again. “Old demons began to wake up: the trust of many thousands of people has been strained and the work of many decades has been tarnished,” Archbishop Henryk Muszynski, archbishop emeritus of the Archdiocese of Gniezno, told the Polish-language Catholic Guide magazine.(...)
Tv2000
In occasione del Nelson Mandela Day, Tv2000 trasmette mercoledì 18 luglio alle 20.45 ‘Italiani - volti e storie di un paese che cambia’ un documentario sul tema dell’immigrazione. Nel documentario protagonisti i figli della prima generazione di profughi e migranti. Sono nati in Italia o arrivati nel nostro Paese quando erano ancora bambini. Qui hanno studiato e alcuni di loro si sono anche laureati, molti qui lavorano e hanno formato una famiglia. Non sono stranieri di “seconda generazione”, sono una “nuova generazione” di italiani.
Ghana
Au Ghana, une cathédrale futuriste sème la discorde
AFP - VoA
Le Ghana est peut-être l'un des pays les plus religieux au monde, mais le projet de construction d'une nouvelle cathédrale monumentale à Accra n'a pas reçu l'onction universelle. Depuis que les plans architecturaux ont été dévoilés en mars, de nombreuses voix s'élèvent pour critiquer un projet couteux, en décalage avec les préoccupations de la majorité des Ghanéens qui vivent dans la pauvreté. (...)
Sud Sudan
Yei bishop urges warring parties to respect ceasefire
Radio Tamazuj
A South Sudanese Catholic Bishop in Yei has urged South Sudan’s warring parties to respect and observe the agreement on permanent ceasefire. Bishop Erkulano Ladu Tombe said they welcome the ceasefire agreement signed in Khartoum. However, he expressed disappointment over continued ceasefire violations in many parts of the country.  (...)
wherepeteris.com
(John Paul Shimek) On June 21, Pope Francis fielded questions from journalists aboard the volo papale from Geneva, Switzerland to Rome. A German reporter named Roland Juchem asked him about a proposal of some of the bishops of his country to admit the Protestant spouses of Catholics to sacramental communion. The question has a backstory. Last February, the Deutsche Bischofskonferenz – under the direction of Cardinal Reinhard Marx – approved by majority vote a pastoral guide for inter-communion. The document, entitled in German ‘Mit Christus gehen,’ ignited controversy and a small but vocal minority of German bishops, led by the Cardinal of Cologne Rainer Maria Woelki, appealed the matter to the Holy See. (...)
Homepage
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Nomina
*** Per trasformare le famiglie. Videomessaggio pontificio ai giovani delle Antille
Pubblichiamo una nostra traduzione dallo spagnolo della trascrizione del videomessaggio che Papa Francesco ha inviato domenica 15 luglio ai partecipanti all’assemblea triennale dei giovani, organizzata dalla Conferenza episcopale delle Antille, in corso dal 10 al 23 nell’arcidiocesi di Fort-de-France, in Martinica.
Buongiorno!
Saluto con affetto voi giovani che volete trasformare la famiglia dei Caraibi. Un bel lavoro! Si vede che avete grinta e volete lottare. Andate avanti.
L'Osservatore Romano

- Per trasformare le famiglie. Videomessaggio pontificio ai giovani delle Antille/italiano - L'Osservatore Romano
- Papa: lo sport favorisca la cultura dell’incontro - Vatican News
- Papa Francesco sposa in Santo Stefano degli Abissini una guardia svizzera e una giovane brasiliana - a cura Redazione "Il sismografo"

Tweet
- "La Vergine Maria, Madre e Regina del Carmelo, accompagni i vostri passi nel cammino quotidiano verso il Monte di Dio."
Abc.es
Funerales de Gerald José Vasquez, asesinado en una iglesia
(Susana Gaviña) Al menos diez personas -seis civiles, dos de ellos menores de edad, y cuatro policías- resultaron muertas ayer en la ciudad de Masaya, a unos 30 kilómetros al sur de Managua, en ataques realizados por paramilitares. El informe de los ataques lo realizó esta pasada madrugada la Asociación Nicaragüense Pro Derechos Humanos (ANPDH), que contabilizó una veintena de heridos en los incidentes. Al parecer, los ataques se produjeron a primera hora de la mañana, cuando los paramilitares pretendieron derribar las barricadas con una excavadora mientras que jóvenes opositores las defendían. (...)
Finlandia
Finn Church Aid, Evangelical Lutheran Church of Finland share visual message during Trump-Putin summit
WCC
As USA president Donald Trump met with Russian president Vladimir Putin on 16 July in Helsinki, Finland, they were sent a prominent message of peace from Finn Church Aid (FCA) and the Evangelical Lutheran Church of Finland (ELCF). A sign hanging on the side of the FCA headquarters - very close to where the Trump-Putin summit is occurring - reads: “Blessed are the peacemakers, for they shall be called the children of God.” (...)
Messico
Reconstruidos 90 de 250 templos dañados por terremoto en Puebla: arzobispo
El Sol de Puebla
El arzobispo de Puebla, Víctor Sánchez Espinosa, dio a conocer que en Puebla ya fueron reconstruidos alrededor de 90 templos tras los daños por el terremoto del 19 de septiembre. La mayoría de los ubicados en el Cetro Histórico ya abrió sus puertas mientras que el resto está en proceso de hacerlo, detalló. (...)
L'Osservatore Romano
Attraverso l’impegno universitario la Compagnia si è impegnata a contribuire a rendere verità storica la parola di Gesù: «Sono venuto perché abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza» (Giovanni, 10, 10). La riconciliazione è possibile quando c’è vita. La vita produce la riconciliazione che a sua volta la rende vita piena. Riconciliarsi è un modo di tornare alla vita e di farla crescere verso la sua pienezza. La pienezza della vita è l’amore capace di dare la propria vita affinché tutti abbiano vita.
L'Osservatore Romano
(Ignacio Echarte) È tornato il silenzio nei chiostri della centenaria università di Deusto a Bilbao, in Spagna. Ma vi riecheggiano ancora le molteplici voci e culture delle oltre trecento persone che dal 9 al 12 luglio hanno partecipato alla terza assemblea delle università della Compagnia di Gesù. Gesuiti, donne, uomini, rettori, personale amministrativo, ricercatori e collaboratori di oltre duecentoventi centri universitari di tutto il mondo si sono riuniti per discernere e dibattere sotto il motto «Trasformando il nostro mondo insieme».
Libia
En Libye, huit migrants dont six enfants morts asphyxiés dans un camion
AFP - Le Monde
Huit personnes, dont six enfants, ont été découvertes mortes dans un camion frigorifique dans lequel se trouvait une centaine de migrants, lundi 16 juillet, près de Zouara, a indiqué la Direction de la sécurité de cette ville de l’Ouest libyen. «Enfermés dans le camion pendant longtemps, huit migrants sont morts asphyxiés. Parmi eux six enfants, une femme et un jeune homme», a affirmé cette source dans un communiqué publié sur Facebook. (...)
La Società Italiana di Beneficenza S.I.B. - Fondazione Benedetti
S.I.B acquista le icone copte in mostra a Viterbo.Continua l’impegno della Società Italiana di Beneficenza S.I.B. - Fondazione di Benedetti sul fronte del dialogo ecumenico: dopo il pellegrinaggio della Diocesi di Viterbo in Egitto sulle orme della Sacra Famiglia e l’arrivo, sempre a Viterbo, di oltre cinquanta icone provenienti dalla tradizione cristiano-copta d’Egitto, la Fondazione Benedetti annuncia l’intenzione di acquistare e sdoganare tutto il materiale attualmente visitabile fino ad ottobre nel palazzo dei Papi del capoluogo della Tuscia: al termine dell’esposizione a Viterbo, le icone saranno portate in giro per l’Italia in una mostra itinerante realizzata con il patrocinio e il sostegno della diocesi coptoortodossa di Italia, guidata da monsignor Barnaba El Soryany. Prima tappa della mostra itinerante, in programma per Natale, sarà Firenze: già aperto il dialogo con il vescovo dell’arcidiocesi toscana, il Cardinale Giuseppe Betori.
religiondigital
(Jesús Martínez Gordo, teólogo) Para una buena parte de los católicos resultó incomprensible el magisterio papal". "El problema del control artificial de la natalidad derivaba en una cuestión de autoridad magisterial". El 25 de julio de 2018 se cumplirán cincuenta años de la Carta Encíclica Humanae vitae sobre la regulación de la natalidad. A lo largo de los meses, previos a esta efeméride, se han podido leer y escuchar diferentes valoraciones e interpretaciones; críticas o elogiosas, según los casos. Entre estas últimas, me ha llamado la atención que Mons. Iceta haya calificado como "profético" el magisterio de Pablo VI (Fórum Deusto, 22 de mayo 2018). (...)
Pakistan
Leader cristiani: Gli attentati terroristi contro i partiti pro-minoranza minacciano la democrazia
AsiaNews
(Kamran Chaudhry) Le autorità trascurano la sicurezza perché concentrate sulla campagna elettorale. I partiti democratici colpiti anche nel 2013. “I partiti radicali hanno mano libera”. Attivisti: la commissione deve assicurare un campo di competizione equo per tutti i partiti. (...)
Austria
Pope Tawadros II Praises KAICIID’s Work during Visit to Centre’s Vienna Headquarters
KAICIID
Coptic Orthodox Pope Tawadros II, Pope of Alexandria and Patriarch of the See of St. Mark praised the role of the King Abdullah bin Abdulaziz International Center for Interreligious and Intercultural Dialogue (KAICIID), during his first ever visit to the Centre in Vienna, on Friday July 13th. His Holiness lauded the KAICIID International Dialogue Centre for promoting and fostering the values of tolerance, under (...)
Canada
200th Anniversary Celebrations for the Evangelization of Church in Western and Northern Canada. Homily by Cardinal Gérald Cyprien Lacroix Archbishop of Quebec and Primate of Canada
saltandlighttv.org
St. Boniface Cathedral, St. Boniface, Manitoba, July 15, 2018
 “Go!  On with the Mission!”
Am 7: 12-15  •  Ps 84 (85)  •  Ep 1: 3-14  •  Mk 6: 7-13

 Dear brothers and sisters,
 In French, when we conjugate the verb “aller” (“to go”) in the present tense, we see that it changes form—from “je vais, tu vas, il/elle va,” to “nous allons, vous allez,” ending with the original form,“ils vont.”  The same thing happens in the French imperative: Va, allons, allez.  Yet, it’s always the same verb, which expresses action and movement so well.
Russia
Nel centenario dell’eccidio dello zar Nicola II e della sua famiglia. Il patriarca Cirillo a Ekaterinburg
L'Osservatore Romano
Il centesimo anniversario dell’uccisione dell’imperatore Nicola II Romanov e della sua famiglia viene ricordato in questi giorni in Russia con una serie di celebrazioni alle quali partecipa anche il patriarca di Mosca, Cirillo. Il momento centrale delle celebrazioni è costituito dalla processione di ventuno chilometri che, nella notte fra lunedì 16 e martedì 17 luglio (la notte del massacro), parte dalla chiesa sul Sangue a Ekaterinburg per raggiungere il monastero dei Santi martiri reali a Ganina Jama, sempre nell’oblast di Sverdlovsk.
Naciones Unidas
Pacto Mundial para la Migración Segura, Ordenada y Regular - Text english
Los Estados miembros de la ONU han logrado el primer acuerdo global para ayudar a aprovechar los beneficios de la migración y proteger a los inmigrantes indocumentados.  El documento consta de 23 objetivos, entre los que se encuentran medidas contra la trata o la separación de las familias. El embajador de México, que ha liderado la negociación, asegura que, aunque no es vinculante jurídicamente, es “poderosísimo políticamente”
Gobiernos de todo el mundo, con la excepción de Estados Unidos, se han comprometido a aumentar las vías para la migración regular, a mejorar la protección de los migrantes y a garantizarles servicios básicos.
El primer Pacto Mundial para la Migración Segura, Ordenada y Regular ha sido acordado este viernes en la sede de Naciones Unidas. Se trata del primer intento para gestionar los flujos migratorios de forma integral y a escala internacional. “Refleja el entendimiento común de los Gobiernos de que la migración que cruza fronteras es, por definición, un fenómeno internacional y que para gestionar con efectividad esta realidad global es necesaria la cooperación para ampliar el impacto positivo para todos”, apuntó el Secretario General, António Guterres. (...)
Etiopia
In Africa bisogna sanare le divisioni etniche e tribali
L'Osservatore Romano
La prima volta ad Addis Abeba. «Palpitante diversità, uguale dignità, pacifica unità in Dio nella regione» è il tema della diciannovesima plenaria dell’Associazione delle Conferenze episcopali dell’Africa orientale (Amecea) in corso ad Addis Abeba fino al prossimo 23 luglio. Per dieci giorni i cento vescovi delle nove nazioni che vi aderiscono — Eritrea, Etiopia, Kenya, Malawi, Sudan, Sud Sudan, Tanzania, Uganda e Zambia — sono riuniti nella capitale etiope, che per la prima volta ospita i lavori. In questa pagina pubblichiamo, tradotti dall’inglese, ampi stralci della relazione pronunciata dall’arcivescovo segretario della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli nel pomeriggio di domenica 15. 
(Protase Rugambwa) Mi è stato chiesto di tenere un discorso sul tema: «Palpitante diversità, uguale dignità, pacifica unità in Dio nella regione dell’Amecea». Tenendo debitamente conto dei limiti di tempo, nonché della principale sollecitudine della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli, vale a dire l’animazione missionaria, mi limiterò a mettere in evidenza alcuni punti in relazione al dicastero che rappresento.
Vatican Insider
(Andrea Tornielli) L’omelia del patriarca di Venezia per il Redentore: “Riscoprire il valore del dialogo, e dell’accoglienza. Ma questo presuppone di riscoprire il valore dell’incontro con la paternità di Dio”. Sull’immigrazione «non sono accettabili i “sì” e i “no” a priori; qui è in gioco il nostro essere uomini, il rimanere umani, la necessità di sconfiggere l’indifferenza». Francesco Moraglia, patriarca di Venezia, ha celebrato la sera di domenica 15 luglio 2018 la tradizionale messa del Redentore nella basilica dell’isola (...)
Vaticano
Tra tecnologie nuove e tradizionali
L'Osservatore Romano
La prima volta ad Addis Abeba. «Palpitante diversità, uguale dignità, pacifica unità in Dio nella regione» è il tema della diciannovesima plenaria dell’Associazione delle Conferenze episcopali dell’Africa orientale (Amecea) in corso ad Addis Abeba fino al prossimo 23 luglio. Per dieci giorni i cento vescovi delle nove nazioni che vi aderiscono — Eritrea, Etiopia, Kenya, Malawi, Sudan, Sud Sudan, Tanzania, Uganda e Zambia — sono riuniti nella capitale etiope, che per la prima volta ospita i lavori. In questa pagina pubblichiamo il testo integrale del messaggio inviato ai congressisti dal prefetto del Dicastero per la comunicazione.
(Paolo Ruffini) Anche se sono appena stato nominato dal Santo Padre come prefetto del Dicastero per la comunicazione della Santa Sede, non ho potuto lasciarmi sfuggire questa occasione della vostra importante assemblea.

Vaticano
Per trasformare le famiglie. Videomessaggio pontificio ai giovani delle Antille
L'Osservatore Romano
Pubblichiamo una nostra traduzione dallo spagnolo della trascrizione del videomessaggio che Papa Francesco ha inviato domenica 15 luglio ai partecipanti all’assemblea triennale dei giovani, organizzata dalla Conferenza episcopale delle Antille, in corso dal 10 al 23 nell’arcidiocesi di Fort-de-France, in Martinica.
Buongiorno!
Saluto con affetto voi giovani che volete trasformare la famiglia dei Caraibi. Un bel lavoro! Si vede che avete grinta e volete lottare. Andate avanti.

L'Osservatore Romano
È altissima la tensione in Nicaragua. Il vescovo di Estelí, Abelardo Mata, è scampato ieri a un agguato armato attribuito a forze paramilitari. Il veicolo sul quale il prelato stava viaggiando è stato crivellato da colpi d’arma da fuoco a Nindirí, vicino alla capitale Managua. Il vescovo e l’autista sono rimasti illesi. «Il veicolo di monsignor Mata ha subito danni, ma lui e il suo autista sono rimasti incolumi» ha detto una fonte alla stampa locale, confermando l’agguato è stato perpetrato da una squadra di paramilitari, le cosiddette “turbas”, vicine al presidente Daniel Ortega.
Repubblica Ceca
Churches oppose Communist tax plan
AFP - Cebu Daily News
The churches in Czech Republic are up in arms against Communist Party plans to tax billions in compensation being paid by the state in return for assets, mostly land, seized by the Communists during their Cold War rule. Under a 2012 law and deals with the state, 17 religious denominations – Christian and Jewish – are entitled to recover assets worth up to 75 billion koruna (2.9 billion euros, $3.4 billion) seized by the atheist Communist regime after World War II. (...) 
Regno Unito
Cardinal calls UK government's treatment of asylum seekers a "shame on our country"
ICN
On a visit to the Jesuit Refugee Service (JRS), Cardinal Vincent Nichols, the Archbishop of Westminster, told BBC Radio 4's Sunday programme that the UK government's treatment of asylum seekers was "a shame on our country". After spending time listening to the stories of those accompanied by the Jesuit Refugee Service UK, (...)
Congo (Rep. Dem.)
L’Église congolaise mène la fronde contre Kabila
24 heures
(Patricia Huon) Alors que le président refuse de quitter le pouvoir, l’Église catholique est la seule force capable de mobiliser l’opposition. «Elle est tombée ici, juste devant l’église, une balle dans le cœur. Nous n’avons rien pu faire, elle perdait trop de sang», raconte un paroissien à la sortie de la messe. (...)
Italia
"In Italia si parla tanto contro i migranti per evitare i discorsi sulle riforme promesse e difficilmente realizzabili"
Tiscali
(Carlo Di Cicco) Il gesuita Gianpaolo Salvini direttore emerito di "Civiltà Cattolica" attacca: "La Lega dà ampia voce ai tanti che vedono l’immigrazione come una minaccia e non come un'opportunità" -- In fin dei conti alzare l’allarme sugli immigrati come invasori d’Italia che vengono a rubare il lavoro agli italiani è un facile pretesto che libera il governo dall’affrontare con decisione e competenza la grave crisi economica.  (...)
The New York Times
(Elisabeth Malkin) Paramilitary forces backed by Nicaragua’s government killed two people early Saturday during a 12-hour siege on a Managua church where student protesters had sought refuge, a Catholic Church official said, in an episode that underlined the country’s escalating political unrest. The assault came as the paramilitaries sought to retake the nearby campus of the National Autonomous University (...) (Foto: después de la mediación de la iglesia de Managua los últimos estudiantes salen del templo)
(es) ‘Todos corremos peligro’: Más muertes y menos garantías en Nicaragua
Lituania
La Lituania attende Francesco. Don Sotnicenka, “abbiamo bisogno di speranza e di guardare al futuro”
SIR
(Sarah Numico) Nel mese di settembre il Papa visiterà i tre Stati baltici: prima tappa sarà la Lituania, seguita da Estonia e Lettonia. Il segretario generale aggiunto della Conferenza episcopale racconta al Sir l'attesa e la preparazione per l'appuntamento con il pontefice venticinque anni dopo lo storico incontro con Giovanni Paolo II (...)
Vaticano
Nuovo tweet del Papa: "La Vergine Maria, Madre e Regina del Carmelo, accompagni i vostri passi nel cammino quotidiano verso il Monte di Dio." (16 luglio 2018)
Twitter
Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
Bolivia
Conclusioni del CAM 5: essere presenti in tutte le realtà con la forza trasformatrice e con la gioia del Vangelo
Fides
Con il grande impulso missionario di Papa Francesco, “la realizzazione del CAM V è stata indubbiamente un momento di grazia per la Chiesa in America, attraverso il quale si può ravvivare la missionarietà dell'intera comunità cattolica per essere presente in tutte le realtà del mondo con la forza trasformatrice  (...)
catholicleader.com.au
(Mark Bowling) Brisbane Catholics have a rare opportunity to hear one of the Church’s foremost theologians speak on July 21. Cardinal Gerhard Müller will deliver a public lecture entitled “Blessed John Henry Newman and an unchangeable deposit of faith”. Cardinal Müller served as the prefect of the Congregation for the Doctrine of the Faith from his appointment by Pope Benedict XVI in 2012 until 2017. Pope Francis did not renew his term, however the 70-year-old cardinal remains a member of a number of Vatican congregations and councils. (...)
lavanguardia.com
El Vaticano desmintió hoy la noticia de la participación por videoconferencia del papa Francisco en los foros para lograr la paz organizados por el próximo presidente de México, Andrés Manuel López Obrador. "La noticia de que el Santo Padre participará en esta conferencia no tienen fundamento", dijo a EFE el portavoz del Vaticano, Greg Burke. El Vaticano desmiente así las declaraciones de la coordinadora del proceso de pacificación del próximo gobierno mexicano, Loretta Ortiz, quien informó de que Francisco participaría en los foros para lograr pacificar el país y definir una posible ley de amnistía, que se celebrarán del 7 de agosto al 24 de octubre. (...)
caffestoria.it
(Simone M. Varisco) Complici le politiche adottate dal governo – espressione, va detto, di un sentire comune fra molti cittadini italiani – nelle ultime settimane il confronto sui temi dell’immigrazione sembra essersi radicalizzato. In prima linea anche la Chiesa, sempre più spesso oggetto di critiche da parte degli irriducibili del respingimento. Che, da parte sua, ricorda le opere messe in campo a favore dei migranti. Ma non basta. *** Sono passate poche settimane dalle dure reazioni suscitate dal tweet del card. Gianfranco Ravasi (...)
mattersindia.com
The alleged baby-selling racket at Ranchi’s Missionaries of Charity (MC) Nirmal Hriday home has taken a new turn after videos of a nun and another employee admitting to selling three babies and giving the fourth one for free was released by the police on July 14. The confessions came from employee Anima Indwar and Sister Konsalia, who were arrested by Jharkhand Police on July 4 and 5 for their alleged involvement in the racket. (...)
Etiopia
Gioia perché l’apertura dell’Assemblea Plenaria dell’AMECEA ha coinciso con la storica visita del Presidente eritreo
Fides
"Il fatto che questo evento storico stia accadendo esattamente lo stesso giorno dell’apertura della nostra Assemblea Plenaria, è davvero sorprendente e anzi siamo grati a Dio", ha detto Sua Eminenza il Cardinale Berhaneyesus Demerew Souraphiel, Arcivescovo di Addis Abeba, dove il 14 luglio si è aperta la 19esima Assemblea Plenaria (...) 
Vaticano
Bollettino della Sala stampa della Santa Sede: Nomina
Sala stampa della Santa Sede
Nomina dell’Arcivescovo Metropolita di Cap-Haïtien (Haïti)
Il Santo Padre Francesco ha nominato Arcivescovo Metropolita di Cap-Haïtien (Haïti) S.E. Mons. Launay Saturné, finora Vescovo di Jacmel.
S.E. Mons. Launay Saturné
S.E. Mons. Launay Saturné è nato il 14 gennaio 1964 a Delatte (Petit-Goâve) nell’arcidiocesi di Port-au-Prince. È stato ordinato sacerdote il 10 marzo 1991 per l’arcidiocesi di Port-au-Prince.

brasil.elpais.com

País vive o pior banho de sangue desde a guerra civil. Protestos contra o Governo já deixaram um saldo de 351 mortos. A Nicarágua terminou a semana mergulhada em uma nova onda de protestos contra o Governo de Daniel Ortega. Dezenas de milhares de pessoas saíram às ruas para pedir a destituição do ex-guerrilheiro sandinista, que décadas atrás lutou para acabar com a ditadura da família Somoza, apoiada pelos Estados Unidos, e agora (...)
Nicaragua
Cardenal nicaragüense denuncia que paramilitares ingresaron a casa parroquial
EFE - elpais.cr
El cardenal nicaragüense Leopoldo José Brenes denunció hoy que un grupo de policías y paramilitares ingresaron hoy a la casa parroquial del municipio de Catarina, en el departamento de Masaya (sureste). Los policías y los paramilitares revisaron ese lugar y se llevaron “algunas pertenencias” de la parroquia y del sacerdote Jairo Velásquez, (...)
Vatican News
Papa Francesco in un messaggio in occasione di un Seminario a Rio de Janeiro sullo sport, ribadisce la certezza che lo sport non è solo una forma di intrattenimento, ma soprattutto uno strumento per sostenere una cultura dell'incontro. In occasione della Seminario sullo "Sport come Strumento per lo Sviluppo Umano, Economico e Sociale” promosso per il prossimo 25 agosto a Rio de Janeiro dalla Fondazione Getulio Vargas insieme alla Federazione Internazionale di calcio (Fifa) e al Centro Internazionale di Studi di Sport (Cies), Papa Francesco ha inviato un messaggio, a firma del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin (...)
Vatican News
(Barbara Castelli) Il Prefetto del Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede invia un messaggio ai membri delle Conferenze Episcopali dell’Africa Orientale (Amecea), riuniti ad Addis Abeba, in Etiopia, per la loro 19.esima Assemblea Plenaria. La Chiesa in Africa può contare “sulla costante collaborazione del Dicastero per la Comunicazione” per diffondere non solo “il messaggio del Vangelo e la voce del Santo Padre”, ma anche le notizie sulla “vivace” Chiesa del Continente, “tutti i suoi successi”, così come “le sue sfide e il suo dolore”. Sono parole di vicinanza propositiva quelle che il Prefetto del Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede, Paolo Ruffini, rivolge in un messaggio ai membri delle Conferenze Episcopali dell’Africa Orientale (Amecea), in occasione della loro 19.esima Assemblea Plenaria. (...)
Sri Lanka
Sri Lanka: The “Noble Land” of the world where religious leaders sanitise licensed “murder”
Sri Lanka Guardian
(Kusal Perera) In the wake of President Sirisena announcing he would sign the death penalty for those who get involved in the drug trade while in prison serving a sentence, the Prisons Department has announced 02 vacancies for permanent ‘hangmen’ to be filled. President’s decision it is reported had been unanimously endorsed by the cabinet of ministers. Despite accepting collective responsibility Minister Rajitha Senaratne maintains he is personally against the decision. (...)
Corea del Sud
Corea. Mons. Lee Ki-heon: “Sono nato a Pyongyang. Il ricongiungimento delle famiglie è una priorità assoluta”
SIR
(M. Chiara Biagioni) “Il cammino della pace che tutti i coreani desideravano, è cominciato. Non potevamo prevederlo fino all’inverno scorso. Sono molto speranzoso. Credo che il Signore abbia ascoltato la nostra preghiera”. A parlare è monsignor Peter Lee Ki-heon, vescovo della diocesi di Uijeongbu e presidente della Commissione episcopale per la riconciliazione del popolo coreano. Nato a Pyongyang nel dicembre 1947, aveva 4 anni quando nel 1951 in seguito alla guerra di Corea, fu costretto a lasciare il Paese (...)
Nicaragua
(a cura Redazione "Il sismografo")
Quando alcuni tecnici della Radio Vaticana furono minacciati da ufficiali sandinisti con le pistole, nel 1983, per obbligarli ad abbassare l'audio della Messa di s. Giovanni Paolo II 
(Luis Badilla - Francesco Gagliano - ©copyright) Daniel Ortega, ex leader rivoluzionario e popolare del Nicaragua, divenuto oggi un piccolo despota, patetico e sanguinario, non ha più amici né alleati. Di tutti i leader sandinisti con i quali si batté anni fa contro la dittatura degli ultimi della famiglia dei Somoza - sostenuto dalla chiesa cattolica con capo l'allora arcivescovo Miguel Obando Bravo, "il più oppositore alla dittatura di Anastacio tra tutti gli oppositori" - oggi non è rimasto più nessuno a sostenerlo.
Messico
Pide cardenal sacar los demonios, buscar la conversión; oran por el pueblo de Nicaragua
La Prensa
(Patricia Carrasco) El cardenal Carlos Aguiar Retes, Arzobispo Primado de México pidió al pueblo creyente sacar los demonios del mal, en el ambiente familiar, social, laboral y político; e ir a buscar al prójimo, tocar a sus puertas, entrar y compartir con ellos, buscando la conversión del corazón para esta siempre en relación con Dios. (...)