venerdì 28 luglio 2017

Radio Vaticana
(Cecilia Seppia) Un “fenomeno vergognoso” che sfregia il volto dell’umanità, un “crimine terribile” eppure anche uno dei più proficui business del pianeta, per fermare il quale è necessario fare ogni cosa possibile. Sono la denuncia e l'appello che Papa Francesco ripete ogni volta, chiedendo ai governi l’impegno contro la tratta e il traffico di esseri umani e che risuonano con più forza in vista, domenica 30 luglio, della Giornata Mondiale istituita dall’Onu, per contrastare questa terribile piaga. Incontrando i membri della Renate, la  rete di religiose contro la tratta, il 7 novembre del 2016, il Pontefice ribadiva: (...)
Perù
Mons. Piñeiro, nella festa nazionale: intervenire con urgenza e severità contro la corruzione
Fides
"La festa nazionale che ci ricorda una delle più grandi aspirazioni dei peruviani, l'indipendenza di vivere nella libertà e nella democrazia, ha quest'anno una benedizione speciale: la visita imminente di Papa Francesco in Perù, nel mese di gennaio del prossimo anno": inizia così la lettera del Presidente della Conferenza Episcopale Peruviana, Mons. Salvador Piñeiro García Calderón, Arcivescovo di Ayacucho, (...)
Turchia
Turchia, naufragio di migranti: recuperati i cadaveri di 2 donne e 4 bimbi
Unione Sarda
Naufragio di migranti nelle acque del mare Egeo, al largo delle coste della Turchia. La guardia costiera di Ankara ha confermato che sono stati recuperati sei cadaveri. Si tratta di due donne e quattro bambini. Secondo i media locali, le vittime viaggiavano a bordo di un gommone che si è ribaltato mentre cercava di raggiungere le isole greche.  (...)
Camerun
Cameroon: Bertoua archdiocese on fire as Christians announce general strike action
Cameroon Concord
Catholic Christians in the Bertoua archdiocese are promising to rain down fire and brimstone via a general strike action announced for the 30th of July 2017. They say their anger can only be fuelled down if the archbishop, Joseph Atanga is transferred from the east region. In a joint memorandum signed by some church associations, leaders and different groups, the Christians claim the archbishop, (...)
(Luis Badilla - ©copyright) Nel maggio scorso si sono ricordati i 10 anni del documento della Conferenza di Aparecida - Brasile - ("Discepoli e missionari di Gesù Cristo affinché i nostri popoli in Lui abbiano la vita") e naturalmente dello svolgimento nella città di Rio di Janeiro, dal 13 al 31 maggio 2007, della V Conferenza Generale degli Episcopati dell'America Latina, coordinati dal Celam, organismo ecclesiale suggerito nella I Conferenza del 1955 (25 luglio - 4 agosto/Rio de Janeiro) e poi istituito da Pio XII il 24 settembre 1955.
Russia
Russian Church releases draft catechism including section that “condemns” opponents of Ecumenism
pravoslavie.ru
With the blessing of His Holiness Patriarch Kirill of Moscow, the Synodal Biblical-Theological Commission has published a draft version of the Catechesis of the Russian Orthodox Church for Church-wide discussion, reports patriarchia.ru. The final section on the Russian Church’s attitude towards the non-Orthodox has caused some consternation. (...)
El Salvador
El Salvador: a fianco di Romero Intervista al neo cardinale Gregorio Rosa Chávez
Il Regno
(Gabriella Zucchi) A colloquio con il vescovo ausiliare di San Salvador Gregorio Rosa Chávez, classe 1942. E' uno dei cinque cardinali creati da papa Francesco nel concistoro del 28 giugno scorso (cf. in questo numero a p. 393). La sua peculiarità è quella d’essere stato amico di mons. Óscar Arnulfo Romero, nonché indomito custode della sua memoria dopo il suo assassinio.  (...)
(Piero Citati) Oggi i copti, cioè gli egiziani di religione cristiana, sono tra i quattro e i dodici milioni, come racconta un bel libro di Gerard Russell, "Regni dimenticati" (Adelphi, traduzione di Svevo d' Onofrio, pagg. 388, euro 25). A partire dal quinto secolo, i copti si divisero e si combatterono, con una luce via via più oscurata. Emigrarono: in Irlanda, negli Stati Uniti, in Canada, in Australia; negli Stati Uniti esistono oggi duecento chiese copte e settecentocinquantamila fedeli.
India
Clergy union to address issues facing priests
Matters India
(Jose Kavi) The Indian unit of the Apostolic Union of Clergy (AUC), the oldest Vatican approved international association for Catholic priests, will take up issues related to priestly ministry at its national assembly, an official says. The August 1-4 meet at Jalandhar in Punjab has chosen the “Life and Mission of the AUC in India: Facts and Possibilities” as its main theme. (...)
Irlanda
Ireland: Archbishop Neary to lead annual Croagh Patrick Pilgrimage
ICN
Archbishop Michael Neary of Tuam, accompanied by Bishop Fintan Monahan, Bishop of Killaloe, and Monsignor Gearóid Dullea, Executive Secretary of the Irish Catholic Bishops' Conference, will lead this year's Reek Sunday on 29 July, on Ireland's holy mountain, Croagh Patrick. The theme of this year's pilgrimage is the family, as part of preparations to World Meeting of Families 2018.  (...)
Colombia
Le ultime ore di vita del vescovo che il Papa beatificherà in Colombia. Monsignor Emilio Jaramillo venne sequestrato e assassinato dall’ELN nel 1989
Terre d'America
(Jorge Enrique Meléndez) Monsignor Jesús Emilio Jaramillo sapeva che la situazione della guerriglia in Arauca era molto tesa e che l’Eln vedeva i sacerdoti con sospetto, ma nonostante questo decise di intraprendere un viaggio per evangelizzare la zona del Sarare. Questo gli costò la vita, il 2 ottobre del 1989. (...)
elheraldodesaltillo.mx
En el año 2014, el Obispo de la Diócesis de Saltillo, Raúl Vera López, reconoció tener conocimiento de al menos dos casos de sacerdotes que habían cometido abusos sexuales en contra de menores de edad, pero se negó a dar a conocer el nombre de éstos, argumentando que se había comprometido ante notario a no hacerlo, por respeto a los familiares de los curas involucrados. (...)
Vaticano
Parolin says ‘time is needed’ to judge Trump, pushes U.S. on climate change
Crux
(Inés San Martín) In a wide-ranging interview with an Italian daily, the Vatican's top diplomat, Italian Cardinal Pietro Parolin, spoke about the United States' administration, about his upcoming trip to Russia, the ongoing crisis in Venezuela, and the Church's hope for people in China to have the right to "freely profess" their faith. (...) 
CNS - The Tablet
Cardinal Zen, who retired as bishop of Hong Kong in April 2009, is known for his dislike of the ruling Communist Party. China tells mainland media how to refer to retired Hong Kong bishop. Chinese propaganda chiefs have ordered mainland journalists not to describe outspoken Cardinal Joseph Zen Ze-kiun as the "emeritus" bishop of Hong Kong, but to instead use the word "former." Ucanews.com reported that the new terminology on how to refer to Cardinal Zen (...)
Revista ecclesia
Save the Children presenta el informe “Pequeños esclavos invisibles 2017” en vista de la Día Mundial contra la trata de Seres Humanos, el 30 de julio. La exhortación del Papa a ayudar a menores esclavizados y abusados a liberarse de tal opresión. “Animo a todos aquellos que de diferentes maneras ayudan a los menores esclavizados y abusados a liberarse de tal opresión. Deseo que los que tienen responsabilidad de gobierno combatan con decisión esta plaga”:  (...)
SIR
Parla il vescovo di Albano: “Volontà cattive ben pianificate e astutamente portate in esecuzione”. “Episodi di questo genere non lodano Dio, ma lo bestemmiano”. Non usa mezzi termini mons. Marcello Semeraro, vescovo di Albano, per esprimere il proprio “sgomento” e la propria “condanna” alla notizia della scoperta ad Aprilia (territorio della diocesi) di una discarica per rifiuti pericolosi. Il rinvenimento, effettuato dalle Forze dell’ordine (...)
90 minutos
El vehículo en el que será transportado el Papa Francisco en su visita a Colombia,  fue presentado el pasado miércoles 26 de Julio en la planta de General Motors.
Se trata de tres camionetas Traverse adaptadas para llevar tres sillas en la parte trasera, una para el Papa, la cual es automatizada y puede girar a 360 grados y dos sillas para los acompañantes del pontífice, ubicados en los laterales. Uno de los obispos  acompañantes será de la ciudad que visita. (...)
Repubblica Centrafricana
Catholic bishop in Central African Republic sheltering Muslims in cathedral
Crux
(Ngala Killian Chimtom) Two thousand Muslims have taken refuge in the cathedral of Bangassou, guarded by UN peacekeepers. The rising violence between the Anti-Balakas (composed of mostly Christians and animists), and the predominantly-Muslim Séléka rebels dates to 2013. (...)
reflexionyliberacion.cl
(Entrevista de Hugo Prieto / SIC de Venezuela  –  Compañía de Jesús) Pedro Trigo es religioso Jesuita y un conocedor a fondo de la realidad social y política de Venezuela, ha escrito varios libros sobre el mundo popular venezolano.  A sus 75 años asiste con regularidad a más de siete comunidades donde realiza su trabajo pastoral. Tiene contacto con la estructura educativa de los jesuitas en Venezuela, especialmente de la red de Escuelas Fe y Alegría, donde actualmente los alumnos se desmayan debido al hambre, y a los maestros ni les alcanza para el pasaje. El proyecto de Chávez, construir el totalitarismo en Venezuela, se convirtió en la dictadura de Nicolás Maduro. ¿Conclusión inevitable? ¿A qué atribuiría usted esa deriva? (...)
Ghana
"I minatori illegali d’oro sono cittadini egoisti che stanno distruggendo il Paese” denuncia l’Arcivescovo di Kumasi
Fides
I minatori illegali sono cittadini malvagi che rischiano di distruggere il Paese anteponendo il loro interesse personale al benessere generale, ha denunciato Sua Ecc. Mons. Gabriel Justice Yaw Anokye, Arcivescovo di Kumasi. Il fenomeno dei cosiddetti “galamsey”, minatori illegali di oro, sta minacciando l’ecosistema del Ghana, in particolare i fiumi e le riserve idriche nazionali, (...)
Repubblica.it
(Omero Ciai) Oltre 100 le vittime negli scontri di piazza avvenuti da quando il presidente Maduro ha indetto il voto per eleggere l'organismo per modificare la Carta. Chi non rispetta il divieto rischia fino a 10 anni di carcere. Ma l'opposizione conferma la protesta di massa indetta per domani. Arrestato il violinista simbolo della protesta. Richiamati in patria familiari dei diplomatici Usa. Il momento che tutti temevano è arrivato. Mentre l'opposizione venezuelana ha lanciato una nuova ondata di proteste (...)
Il Sismografo
Monitoraggio del web: giovedì 27 luglio 2017

(a cura Redazione "Il sismografo")

(2) Papa: riferimenti, analisi e commenti
Card. Parolin
- Intervista con il Segretario di Stato vaticano. Parolin: «Mosca e Pechino, il tentativo della Chiesa» - Gianfranco Brunelli - Sole24Ore-Il Regno
- Interview with Cardinal Pietro Parolin, Vatican’s top diplomat: Moscow and Beijing are the new interlocutors, waiting for Europe - Sole 24 Ore/Il Regno
***

Gerusalemme
- Il Vaticano conferma l’appoggio alla conservazione della situazione storica e giuridica - Vatican Insider
- Gerusalemme, una conferenza interreligiosa per la pace e il perdono - AsiaNews
- Ecco alcuni punti fondamentali della posizione della Santa Sede su Gerusalemme - a cura Redazione "Il sismografo"

***
Papa Francesco segreto, nelle omelie a Santa Marta il suo vero pensiero - M. Politi - Il Fatto Quotidiano
- Russia. Card. K. Koch. L’intercessione dei santi nel dialogo ecumenico. Compagni di cammino - L'Osservatore Romano

VENERDI 28 LUGLIO 2017

giovedì 27 luglio 2017

Congo (Rep. Dem.)
L'Église catholique pourrait prendre position contre Kabila en RDC
Deutsche Welles
L’Abbé Donatien Nshole, secrétaire général de la Conférence des évêques au Congo, a déclaré que "seul un soulèvement populaire peut amener le changement au Congo."  En République Démocratique du Congo, l'Église catholique pourrait abandonner sa neutralité pour prendre position contre le président Kabila. L’abbé Donatien Nshole, secrétaire –Général de la Conférence des évêques au Congo, (...)
Italia
Appello di Azione cattolica, Caritas, Focsiv e Missio. Insieme per dare speranza al progetto europeo
L'Osservatore Romano
«È più che mai urgente confrontarci sulle politiche e sulle scelte europee. Si tratta di essere e rendere le istituzioni e i governi più consapevoli dei cambiamenti che stanno modificando i nostri territori e che pongono in maniera ancora più pressante la domanda su come offrire risposte adeguate a questo tempo e ai bisogni che incontriamo»: è quanto ha affermato don Francesco Soddu, direttore di Caritas italiana, intervenendo alla giornata conclusiva della Summer School “Acting EurHope - Insieme per ridare speranza e futuro al progetto europeo”, promossa dall’Istituto di diritto internazionale della pace “Giuseppe Toniolo” dell’Azione cattolica italiana in collaborazione con Caritas italiana, Focsiv e Missio.
Regno Unito
Charlie Gard, giudice ordina trasferimento in hospice
Corriere della Sera
(Sara Gandolfi) Scaduto l’ultimatum dato ai genitori (avrebbero dovuto comunicare entro le 12 di oggi la struttura dove staccargli le macchine che lo tolgono in vita), il bimbo di 11 mesi, affetto da una grave malattia genetica, sarà trasferito in una clinica privata, su decisione del giudice (...)
Ucraina
La Iglesia católica en Ucrania vive una primavera
AICA
La Iglesia católica en Ucrania es poco conocida en Occidente. Mientras la atención de los medios se concentra en el conflicto con Rusia, Ucrania exhibe una gran vitalidad eclesial, tanto en la Iglesia Greco Católica como en la de Rito Latino, ambas perseguidas por el régimen comunista de la Unión Soviética. En entrevista con la agencia católica polaca KAI, el arzobispo de Lviv de los latinos, Mons. Mieczyslaw Mokrzycki, (...)
Stati Uniti
U.S. Bishops Provide Aid to Education Center in Albania and Support for Those Affected by the War in Eastern Ukraine
USCCB
The U.S. Conference of Catholic Bishops’ (USCCB) Subcommittee on Aid to the Church in Central and Eastern Europe approved over $4.8 million in funding for 206 projects in 22 countries in Central and Eastern Europe.
Projects approved for funding include:
• The Don Bosco Center for Education in Albania, founded 21 years ago, provides cultural, social, and academic resources to over 1,000 children from poor and disadvantaged backgrounds.
Tv2000
Venerdì 28 luglio alle 17.30. A cura de ‘Il Diario di Papa Francesco’ - A 4 anni dal rapimento in Siria nella notte tra il 28 e il 29 luglio 2013, Tv2000 dedica uno speciale a padre Paolo Dall’Oglio in onda venerdì 28 luglio alle 17.30 durante la trasmissione ‘Il Diario di Papa Francesco’. Ospiti in studio: il nipote di Dall’Oglio, Raffaele Persichetti, e i giornalisti Amedeo Ricucci e Laura Silvia Battaglia, membri dell’ associazione ‘Giornalisti amici di Padre Dall’Oglio’, che difende e diffonde il messaggio e la testimonianza del gesuita contro ogni forma di totalitarismo. Servizi e approfondimenti durante le tre edizioni di Tg2000 alle 12, alle 18.30 e alle 20.30.
Yemen
Yemen faces world's worst cholera outbreak, warns UN
The Tablet
(Rose Gamble) The United Nations (UN) has warned that Yemen faces “the world’s worst cholera outbreak in the midst of the world’s largest humanitarian crisis”, with the number of cases expected to reach 600,000 by the end of the year. "In just two months, cholera has spread to almost every governorate of this war-torn country,” the executive directors of three UN agencies said in a joint statement released yesterday (26 July) at the end of a two-day visit to the country. "We are now facing the worst cholera outbreak in the world," the statement says. (...)
Russia
Il patriarca Kirill, il papa e il Vaticano
Settimana News
(Antonio Dall'Osto) Secondo il parere dell’esperto della Chiesa moscovita, Roman Lunkin, il patriarca russo ortodosso Kirill non è tanto del parere che il papa compia entro breve tempo un viaggio in Russia.  Ciò dipenderebbe dalla gelosia per la popolarità che Francesco  riscuote in  Russia.  Roman Lunkin è direttore del Centro per le scienze religiose dell’Istituto europeo dell’Accademia delle scienze. In una dichiarazione all’agenzia tedesca KNA ha ribadito: «Il Patriarca Kirill non sente alcun bisogno di una visita del papa a Mosca». (...)
Zambia
Zambia: Catholic bishops facilitate talks between Lungu and his rival Hichilema
news24
Zambian Catholic Church bishops are reportedly facilitating peace talks between President Edgar Lungu and his arch rival opposition leader Hakainde Hichilema. According to Lusaka Times, the Catholic Church bishops met with Lungu on Wednesday, following a meeting with Hichilema last week. (...)
Vatican Insider
(Giorgio Bernardelli) Lo scontro di questi giorni nel cuore della Città Santa raccontato da padre David Neuhaus, uomo di frontiera, oggi guida del Vicariato per i cattolici di espressione ebraica. «Avremmo bisogno di voci coraggiose e profetiche che ci insegnino quanto ciascuno ha peccato contro il proprio vicino... Ma i nostri leader rimuginano solo su quanto il mio vicino ha peccato contro di me». Ribolle da giorni Gerusalemme. E se in queste ore i palestinesi festeggiano la fine del boicottaggio della Spianata delle Moschee (...)
Venezuela
Expresidentes piden al papa y gobiernos ayudar a frenar "dictadura" de Maduro
EFE - La Vanguardia
Foto archivio
Un grupo de expresidentes de Latinoamérica y España solicitó hoy la intervención del papa Francisco y los gobiernos de la región para poner "freno" a la "dictadura" del presidente de Venezuela, Nicolás Maduro. Dieciocho expresidentes agrupados en la Iniciativa Democrática de España y las Américas (IDEA), entre ellos el español José María Aznar, instaron a los gobiernos de la región a actuar frente a "las violaciones sistemáticas y generalizadas de derechos humanos" en Venezuela. (...)
lafm
El martes, a través de un comunicado de ocho puntos, la conferencia señaló que “el canal no representa ni refleja la enseñanza de la Iglesia Católica”. Monseñor Elkin Álvarez, secretario de la Conferencia Episcopal, habló con LA FM sobre el enfrentamiento de la iglesia con Canal Teleamiga, y aseguró que para la institución es causante de dolor las declaraciones del canal contra el Papa Francisco. “De alguna manera manifestar nuestro dolor por comentarios que se hacen en el canal, que se vienen haciendo de tiempo atrás, en torno a la legitimidad en la elección del Papa Francisco. Se ha manifestado siempre un rechazo a la figura del Papa“, dijo. (...)
Pakistan
Appello dei vescovi pakistani. Troppi giovani nella rete degli estremisti
L'Osservatore Romano
La Commissione giustizia e pace della Conferenza episcopale pakistana ha espresso netta condanna dell’attentato compiuto dai talebani il 24 luglio scorso a Lahore, nel Punjab, nel quale hanno perso la vita 26 persone, fra cui nove poliziotti.
(a cura Redazione "Il sismografo").
 
Per la Santa Sede la Città di Gerusalemme è caratterizzata dal fatto che in essa vi sono i Luoghi Santi delle tre grandi religioni monoteistiche (Ebraismo, Cristianesimo e Islam). Pertanto, come stabilito dall’UNESCO, essa riconosce “l’eccezionale importanza che l’eredità culturale della Città Vecchia di Gerusalemme, o più particolarmente i luoghi sacri, ha in virtù del suo valore artistico, storico e religioso, non solo per i paesi direttamente coinvolti, ma anche per l’intera umanità” (Conferenza Generale, XV Sessione, Risol. 3.343, Ottobre 1968).
- La Santa Sede ha rileva due aspetti del problema: (a)  sovranità territoriale sulla Città, cioè se essa deve essere la capitale di uno Stato o di due Stati, la questione delle frontiere, ecc. Al riguardo, la Santa Sede non ha competenza per trattare tali questioni, che devono essere oggetto di negoziati bilaterali tra Israeliani e Palestinesi e che dovrebbero essere risolte equamente e sulla base di Risoluzioni delle Nazioni Unite.
Italia
Eutanasia sì o no? Aperto il dibattito nelle chiese evangeliche
Riforma.it
(Nev) La Commissione bioetica delle chiese battiste, metodiste e valdesi in Italia ha recentemente licenziato un nuovo documento sul fine vita. Il testo, che propende a favore di una legalizzazione dell’eutanasia, è ora oggetto di discussione nelle singole chiese (...)
Colombia
Papa Francesco in Colombia. La visita a Cartagena de Indias, santuario del dolore afroamericano, in passato grande mercato per la compra-vendita di schiavi (7)
(a cura Redazione "Il sismografo")
(Luis Badilla - Francesco Gagliano - ©copyright) Domenica 10 settembre Papa Francesco visiterà la quarta e ultima città colombiana, una delle località più belle del continente americano: Cartagena de Indias. Il Papa, proveniente da Bogotà (distante 653 km), arriverà alle 10 circa e poi dal medesimo aeroporto, alle 18.45 circa, farà ritorno a Roma. Nella principale città caraibica della Colombia Francesco benedirà la prima pietra delle case per i senzatetto e dell'Opera Talitha Qum, poi reciterà l'Angelus e infine farà una visita alla Casa Santuario di San Pietro Claver. Alle 15.45 è previsto il trasferimento in elicottero dalla Base Navale all’area portuale del Contecar dove, Papa Francesco, presiderà la Santa Messa.
Gerusalemme
Gerusalemme, il Vaticano conferma l’appoggio alla conservazione della situazione storica e giuridica
Vatican Insider
Lo ha ribadito durante l’incontro di martedì 25 luglio 2017 tra l’ambasciatore dello Stato di Palestina Issa Kassissieh e monsignor Paul Richard Gallagher -- Durante l’incontro avvenuto martedì 25 luglio 2017 tra l’ambasciatore dello Stato di Palestina Issa Kassissieh e monsignor Paul Richard Gallagher,  (...)
Siria
Siria: mons. Jeanbart (arcivescovo), “la rinascita cristiana deve partire da qui, quando la guerra finirà la gente sarà felice di vivere ad Aleppo”
SIR
“La fede cristiana è nata in Oriente, in Siria, e la rinascita cristiana deve partire proprio da lì”. Ne è convinto mons. Jean-Clément Jeanbart, arcivescovo di Aleppo, che in un appello al Sir chiede ai Paesi occidentali di “incoraggiare i profughi a tornare in Siria”: “Aiutateci a rimanere dove siamo nati e dove la Chiesa è nata”. “Sono vescovo da 22 anni – racconta – e 5 anni fa riflettevo per preparare la  (...)
Italia
Tv2000
Durante il mese d'agosto "Il Diario di Papa Francesco", trasmissione giornaliera di TV2000, condotta da Gennaro Ferrara, dedicata al ministero e al magistero di Papa Francesco proporrà alle 17.30 da lunedì a venerdì il racconto dei 20 Viaggi internazionali del Santo Padre dal primo in Brasile, luglio 2013, in occasione della GMG fino all'utimo, a Fatima, Portogallo, per le celebrazioni del Centenario delle apparizioni (12-13 maggio 2017).
31 LUGLIO - 
Papa Francesco a Rio de Janeiro (Brasile) in occasione della XXVIII GMG
1 AGOSTO -
Papa Francesco in Terra Santa
3 AGOSTO -
Papa Francesco nella Repubblica di Corea
4 AGOSTO -
Papa Francesco a Tirana (Albania)
Vaticano
Interview with Cardinal Pietro Parolin, Vatican’s top diplomat: Moscow and Beijing are the new interlocutors, waiting for Europe
Il Regno - Il Sole 24 Ore
(Gianfranco Brunelli, Il Regno) After the visit to Belarus (2015) and Ukraine (2016), Vatican Secretary of State Pietro Parolin will go to Moscow at the end of August. The Holy See has therefore confirmed its general attention toward Eastern Europe and the new balances that have emerged after the implosion of the Soviet Union and toward Russia particularly. (...)
Colombia
Dialogo sull’attività mineraria illegale, un primo approccio positivo
Fides
Una prima impressione positiva ha lasciato l'incontro fra il Viceministro colombiano per l'attività mineraria e l’energia, Carlos Andrés Cante, e i Vescovi cattolici, svoltosi il 24 luglio, per chiarire i principali punti di questa attività in diverse zone del paese. Mentre i Vescovi hanno espresso grande preoccupazione per la corruzione (...)
Télam
(Hernán Reyes) El Pontífice permanecerá en el sudeste asiático entre cuatro y cinco días. La gira no incluirá a la India, como estaba originalmente planeado. El año pasado, Jorge Bergoglio había manifestado su intención de visitar "India y Bangladesh" durante 2017, pero finalmente la visita a Nueva Delhi se pospuso, probablemente para el año próximo. En Bangladesh, uno de los países más poblados del mundo con 163 millones de habitantes, los católicos representan algo más del 0.3% de la población, mientras que el 90% es musulmán. (...)
paginasdigital.es
(José Luis Restán) El pasado martes algunos jóvenes cristianos iraquíes auparon sobre sus hombros al cardenal de Lyon, Philippe Barbarin, para que colocase una pequeña imagen de Nuestra Señora de Fourvière en un muro de la antigua catedral de Mosul. La ciudad había sido definitivamente liberada del Daesh hacía pocos días y la férrea seguridad en torno al gesto da idea de la precariedad que todavía domina la vida cotidiana. Pero el arzobispo de Lyon no ha querido esperar para cumplir la promesa realizada tres años atrás, cuando aseguró a los cristianos refugiados en Erbil que una vez liberada Mosul volvería trayendo la imagen de la patrona de la sede primada de las Galias. (...)
Gerusalemme
Gerusalemme, una conferenza interreligiosa per la pace e il perdono
AsiaNews
Hanno partecipato all’evento rappresentanti di tutte e tre le religioni monoteistiche di Terra Santa. In un mondo dove ferire l’altro è un “passatempo”, serve intraprendere un cammino per un futuro non segnato dall’odio. Chi serba rancore ne è la prima vittima. Fondamentale, educare i bambini destinati a portare questi valori nel futuro. Per il Cardinal Tagle bisogna seguire l’esempio di Cristo (...)
Vaticano
Parolín pide que Estados Unidos "no se desvíe de sus responsabilidades internacionales"
Valores Religiosos
Dijo que la Santa Sede espera que Washington no abandone los esfuerzos para reducir el calentamiento global, reducir la desigualdad y la pobreza, y su participación en los conflictos en curso. Evitó hacer un juicio de valor sobre la administración Trump (...)
Repubblica Centrafricana
Entrevista con el Obispo auxiliar electo de Bangassou
el Mirón
Jesús Ruiz Molina (La Cueva de Roa, Burgos, 1959) se considera soriano “pues mis padres son de La Olmeda”, es misionero comboniano y ha sido nombrado el pasado 11 de julio Obispo auxiliar de Bangassou (República Centroafricana). La Delegación de Medios de Comunicación Social de Osma-Soria le ha entrevistado. (...)
Egitto
Dopo le tensioni sulla Spianata delle Moschee, Al Azhar convoca una “Conferenza internazionale” su Gerusalemme
Fides
L'Università di Al Azhar, maggior centro accademico-teologico dell'islam sunnita, ha annunciato la decisione di voler convocare, entro il prossimo settembre, una Conferenza internazionale su Gerusalemme, per confrontarsi “con istituzioni e organismi di rilievo” intorno al presente e al futuro della Città Santa, (...)
Italia
Morto monsignor Pichierri, chiese perdono per la strage di Barletta
Riforma
(Claudio Geymonat) «Ricordiamo con affetto il nostro fratello monsignor Giovan Battista Pichierri per la sua accorata richiesta di perdono durante la commemorazione dei 150 anni dai fatti della strage del 1866». E' quanto scrive Nunzio Loiudice, pastore battista della comunità di Barletta, in un messaggio dedicato all'arcivescovo cattolico di Trani-Barletta-Bisceglie Picchierri, scomparso ieri all’età di 74 anni. La dinamica della strage è stata a suo tempo ricostruita dal professor Domenico Maselli nel volume “Tra Risveglio e Millennio: Storia delle Chiese cristiane dei fratelli 1836-1886” (ed. Claudiana) e recentemente ripresa dal pastore e storico delle chiese battiste Martin Ibarra nel suo “I battisti a Barletta”. (...)
Messico
L’episcopato dopo l’attentato a Città del Messico. Voce sempre alta contro la violenza
L'Osservatore Romano
Non ha causato danni alle persone, ma suscita inquietudine e preoccupazione l’esplosione di un ordigno avvenuta martedì, quando in Messico era l’una e cinquanta di notte, di fronte all’ingresso principale della sede della Conferenza episcopale messicana (Cem) a Città del Messico.
L'Osservatore Romano
A San Pietroburgo. È a San Pietroburgo la delegazione cattolica — guidata dal cardinale presidente del Pontificio consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani — incaricata di riportare a Bari la reliquia di san Nicola. Giovedì 27 luglio, la delegazione — di cui fa parte anche l’arcivescovo di Bari-Bitonto, monsignor Francesco Cacucci — si è recata nella cattedrale della Santa Trinità presso la lavra di San Aleksandr Nevskij dove è attualmente custodita la reliquia, e ha quindi fatto visita alla tomba del metropolita Nicodemo di Leningrado. La mattinata si è conclusa con la celebrazione della messa nella basilica cattolica di Santa Caterina. Il cardinale Koch ha tenuto l’omelia di cui pubblichiamo ampi stralci. Nel pomeriggio, dopo le visite alle cattedrali della Madonna di Kazan e di Sant’Isaac, il presidente del dicastero per l’unità dei cristiani ha incontrato nel monastero di Novodevici il metropolita Ilarione di Volokolamsk, presidente del dipartimento delle relazioni ecclesiastiche esterne del patriarcato di Mosca.
Agência Ecclesia
A imagem da Virgem Peregrina de Fátima vai deslocar-se no mês de agosto à Coreia do Sul para uma visita “sem precedentes” durante dois meses, em que percorrerá 12 dioceses do país, anunciou hoje o Santuário português. “A iniciativa, que resulta de uma organização conjunta do Apostolado Mundial de Fátima neste país da península coreana e da igreja católica local, decorrerá entre 22 de agosto e 13 de outubro”, adianta um comunicado da sala de imprensa do Santuário de Fátima. Em homenagem ao Centenário das Aparições de Nossa Senhora de Fátima
 (...)