giovedì 21 marzo 2019

CNS
Card. Stanislaw Dziwisz - John Paul II
(Jonathan Luxmoore) A close aide to St. John Paul II has vigorously defended the late pope's handling of sexual abuse by Catholic clergy and denied accusations that he ignored the problem during his 27-year pontificate. "Emerging opinions that John Paul II was sluggish in guiding the church's response to sexual abuse of minors by some clerics are prejudicial and contrary to historical facts -- the pope was shocked and had no intention of tolerating the crime of pedophilia," said Cardinal Stanislaw Dziwisz, who was the pontiff's personal secretary for 39 years. St. John Paul saw how local churches "dealt with emerging problems and gave help when necessary, often at his own initiative." (...)
Marocco
Papa in Marocco. Mons. López Romero: “Europa, non chiudere il tuo cuore a chi bussa per necessità”
SIR
(M. Chiara Biagioni) Mons. Cristóbal López Romero è l’arcivescovo di Rabat. Il Sir lo ha incontrato alla vigilia del viaggio di Francesco in Marocco. “Spero che il Papa ci riempia di speranza e faccia bruciare i cuori nel fuoco dell'amore. Mi aspetto che il Papa ci dica: andate avanti con coraggio”. E sulla questione migranti, l’arcivescovo lancia un appello all’Europa: (...)
Italia
Abusi sessuali, don Mura assolto, il suo accusatore: “Mi denunci, se crede: andrò avanti”
Fanpage
“Mi denunci. Non sono l’unica vittima e questo non è possibile ignorarlo”. Così Arturo Borrelli, il quarantenne napoletano che per anni ha accusato il suo ex insegnante di religione, don Silverio Mura di averlo abusato quando era un ragazzino, commenta l’assoluzione del don al tribunale ecclesiastico. L’avvocato: “Questa sentenza non cambia nulla rispetto al giudizio civile in corso, non finisce qui”. (...)
Reuters
(Lizbeth Diaz y Mica Rosenberg) Un grupo de solicitantes de asilo enviados a México cruzó la frontera el martes para sus primeras audiencias en una corte de inmigración de Estados Unidos, con la esperanza de quedarse en el país. El programa conocido como Protocolos de protección al migrante (MPP, por su sigla en inglés) regresa a las personas que buscan protección en Estados Unidos para que esperen sus procesos judiciales en las ciudades fronterizas de México. Unas 240 personas, incluidas familias, han sido devueltas desde fines (...)
Vatican News
Le Pape s’est rendu ce jeudi après-midi au siège de la Fondation Scholas Occurrentes, au Palais San Callisto de Rome, afin de donner le coup d’envoi au projet international “Programmer pour la paix” avec des experts de l’informatique. L’objectif de l’initiative est de permettre à des millions de jeunes d’apprendre à programmer et à utiliser les nouvelles technologies avec une visée éthique et en s’engageant pour la recherche de la paix.  Le Pape a écouté les témoignages de plusieurs jeunes présents dans la salle. Un Mexicain a évoqué la question de l’insécurité, mais en expliquant (...)
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Udienze  
*** Comunicato della Sala Stampa: Udienza al Presidente della Repubblica di Malta  
Testo in lingua italiana
Il Santo Padre Francesco ha ricevuto oggi in Udienza Sua Eccellenza la Sig.ra Marie-Louise Coleiro Preca, Presidente di Malta, la quale ha successivamente incontrato l’Em.mo Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato, accompagnato dal Rev.mo Mons. Antoine Camilleri, Sotto- Segretario per i Rapporti con gli Stati. I cordiali colloqui hanno evocato i costruttivi rapporti che uniscono la Santa Sede e la Repubblica di Malta, e la collaborazione fra la Chiesa e lo Stato in favore del progresso umano, sociale, culturale e spirituale della popolazione, in particolare dei giovani, alla luce del secolare contributo che il cattolicesimo ha offerto al Paese.
***  Udienza di Papa Francesco ai Membri della Federazione Italiana Medici Pediatrici
Nota. Allocuzione non letta ma consegnata ai presenti. Testo ufficiale.
Cari fratelli e sorelle,
vi do il mio caloroso benvenuto e vi saluto tutti. Ringrazio il Presidente per le parole che mi ha rivolto.
Con l’esperienza maturata in questi quarant’anni di attività, la vostra Federazione sostiene e tutela più di 5.500 pediatri di famiglia, offrendo loro competenza e supporto sotto il profilo professionale e morale, nella sfera assistenziale e previdenziale, oltre che nell’ambito giuridico e in quello economico.
Italia
È morta madre Anna Maria Canopi. L’angelo di San Giulio
L'Osservatore Romano
(Giovanni Zavatta) Avrebbe compiuto 88 anni il prossimo 24 aprile madre Anna Maria Canopi, morta questa mattina nell’abbazia benedettina «Mater Ecclesiae» da lei fondata nel 1973 nell’isola di San Giulio, sul lago d’Orta, in provincia di Novara, divenendone badessa. Scrittrice feconda e profonda erudita, con lei scompare una delle più luminose figure della spiritualità monastica contemporanea. Il suo genio femminile ha trovato spazio anche sulle pagine de «L’Osservatore Romano», in particolare sul mensile «donne chiesa mondo».
Africa
Churches call for support amid devastation caused by Cyclone Idai
WCC
More than 100,000 people are still stranded from massive flooding caused by a devastating cyclone and heavy rainfall in Mozambique and neighboring southeastern African countries. As the numbers of victims and people displaced are still unfolding, churches in the region are calling everyone to join in prayers for the wellbeing and protection of those affected. (...)
Vatican News
(Andrea De Angelis) Intervista all’arcivescovo prelato di Loreto, mons. Fabio Dal Cin alla vigilia della visita del Papa, lunedì 25 marzo, festa dell’Annunciazione. Per il presule due gli eventi storici: la Messa da solo nella Santa Casa dopo 162 anni e la firma dell’esortazione post-sinodale sui giovani. C’è attesa a Loreto per la visita di Papa Francesco, che inizierà lunedì prossimo con la Messa nella Santa Casa e la firma dell’esortazione apostolica ai giovani, alla quale seguirà il saluto del Papa agli ammalati e il discorso ai fedeli raccolti davanti al sagrato, con i quali reciterà l’Angelus, la preghiera che riassume (...)
El País.es
Un grupo de abogados que ha representado a víctimas de abusos a menores publica una lista con datos de sacerdotes y laicos acusados en el Estado norteamericano. La revelación de casos de pederastia ocurridos en el seno de la Iglesia Católica da un nuevo paso en Estados Unidos. Un equipo de abogados defensores de víctimas de abusos publicó este miércoles un listado, de 185 páginas, incluye información sobre la trayectoria y el historial laboral de 395 sacerdotes y laicos acusados en las seis diócesis católicas de Illinois. (...)
Vaticano
Tweet del Papa: "Oggi ricordiamo le persone con #SindromediDown, perché, fin dal grembo materno, siano accolte, apprezzate e mai scartate." (21 marzo 2019)
Twitter
Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
Italia
Cardinale Becciu: San Benedetto insegnava a non respingere i migranti
Il Gazzettino
(Franca Giansoldati) Nel primo giorno di primavera, il Vaticano, festeggiando San Benedetto, ripesca il suo insegnamento e lo trasforma in attualità: «Nella seconda Regola, Benedetto ammonisce: 'L'abate non faccia distinzione di persone in monasterò. Questa pagina è di grande attualità. (...)
Marocco
Papa in Marocco. La visita alle suore di Temara, al servizio del popolo marocchino. Qui le chiamano “rhibat”, le “sorelle di Dio”
SIR
(Patrizia Caiffa) Sarà l’unica visita privata durante il viaggio in Marocco del 30 e 31 marzo prossimo. Come consuetudine, Papa Francesco andrà nelle periferie dimenticate da tutti. A Temara, una città di 300.000 abitanti con grandi sacche di povertà, a 20 km da Rabat, visiterà il "Centre rural de service sociaux" gestito dalle religiose Figlie della Carità di San Vincenzo de Paoli. La loro missione è al completo servizio del popolo marocchino. (...)
Italia
Luca Diotallevi: “Bergoglio vuole modernizzare la Chiesa e si ispira a Paolo VI”
Vatican Insider
(Giacomo Galeazzi) «Francesco prova riprendere con vigore la strada della riforma ecclesiale, avviata da Paolo VI e che dopo quel pontificato aveva conosciuto una perdita di intensità e direzione fino al gesto decisivo ed epocale della rinuncia di Benedetto XVI», afferma a Vatican Insider il sociologo Luca Diotallevi, autore del libro “Il paradosso di Papa Francesco, la secolarizzazione tra boom religioso e crisi del cristianesimo”, in uscita da Rubbettino. (...)
Italia
La Cei verso l’incontro per la pace nel Mediterraneo. Non ha futuro chi resta nei propri confini
L'Osservatore Romano
Il mar Mediterraneo come «frontiera di pace» dove «stringere un patto e assumerci un impegno per essere costruttori» di armonia e riconciliazione: parte con questo obiettivo principale l’Incontro di riflessione e di spiritualità per la pace nel Mediterraneo che si svolgerà a Bari dal 19 al 23 febbraio 2020 e che, ieri a Roma, ha visto la prima riunione del comitato scientifico-organizzatore guidata dal cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana (Cei).
alfa&omega
(José Luis Restán) Se han cumplido seis años de la sorprendente llegada de un jesuita argentino a la sede de Pedro y para este aniversario la prensa mundial no gasta fuegos artificiales. Como dice el vaticanista Gianni Valente, «la Iglesia parece ahora un boxeador noqueado, castigado por el mundo». Curioso, muchos de los que anunciaban que la revolución de Francisco iba a forjar una «nueva Iglesia» hablan sin ambages de un «pontificado fallido». La misma banalidad antes que ahora. Ni el brillo de sus momentáneas victorias (...)
Brasile
È stato arrestato l’ex presidente del Brasile Michel Temer
Il Post
L’ex presidente del Brasile Michel Temer è stato arrestato oggi a San Paolo dalla polizia federale nell’ambito della grande inchiesta Lava-Jato sulla corruzione nella compagnia petrolifera statale Petrobras. O Globo dice che sono stati emessi mandati di arresto anche per due ex ministri legati al Movimento Democrático Brasileiro, il partito centrista di Temer che per anni aveva sostenuto un governo di coalizione con il Partito dei lavoratori (quello di Dilma Rousseff e Luiz Inácio Lula). Temer è stato presidente del Brasile dal 2016, quando prese il posto di Rousseff dopo il uso impeachment, fino al 2018. (...)
Pia Società San Gaetano
Sabato 23 marzo solenne celebrazione della Pia Società San Gaetano presieduta dall’arcivescovo Rodriguez Carballo a San Paolo fuori le Mura (Roma).
Cinquanta anni fa, era il 22 gennaio 1969, a Vicenza vennero ordinati i primi sette diaconi permanenti religiosi in Italia e nel mondo. Erano tutti appartenenti alla Pia Società San Gaetano (PSSG), congregazione religiosa missionaria di diritto pontificio, nata nel 1941 per opera dal venerabile don Ottorino Zanon (1915-1972). In occasione di questo importante anniversario, la congregazione ha voluto organizzare un evento sul tema “Servi come Gesù”, che si svolgerà dopodomani sabato 23 marzo presso l’Abbazia di San Paolo fuori le Mura.
  Luis Angel Rosadilla e Waldemar Stanisław Sommertag
Tutti i detenuti politici in Nicaragua saranno liberati entro 90 giorni. L’annuncio, riporta il quotidiano locale «El nuevo diario», è stato dato mercoledì dal nunzio apostolico in Nicaragua Waldemar Stanisław Sommertag e da Luis Angel Rosadilla, rappresentante dell’Organizzazione degli stati americani (Osa), che ora parteciperà come osservatore al tavolo dei colloqui in corso fra i rappresentanti del governo di Ortega e quelli delle opposizioni raccolte nell’Alleanza civica e democratica.
El Mundo
(Lucía López Alonso) Visitamos, con el padre Ángel, al sacerdote cuando el Vaticano acaba de 'indultarle'. Tiene ya 94 años, pero sigue en la batalla, ahora contra Ortega. "Lo que tengo que decir lo escribo", cuenta. Ernesto Cardenal está sentado en una hamaca que parece una crisálida. Como si hubiera vuelto a nacer. Mientras su Nicaragua natal se desangra, el poeta ha salido del hospital y busca en esa hamaca nuevas palabras, quizá sus últimos versos. Le acompaña un hombre que también tiene el pelo blanco: el padre Ángel (...)
Vaticano
Il Santo Padre visita la sede di “Scholas Occurrentes” nel Palazzo San Calisto a Roma
Sala stampa della Santa Sede
Alle ore 16 di oggi, il Santo Padre Francesco si reca in visita alla sede di Scholas Occurrentes nel Palazzo San Calisto di Roma per dare il via al progetto internazionale “Programmando per la Pace” insieme ad esperti dell’informatica.
Obiettivo dell’iniziativa è consentire a milioni di ragazzi di imparare a programmare ed apprendere l’utilizzo delle nuove tecnologie con un’ottica etica ed impegnandosi per la ricerca della pace.

Stati Uniti
I cardinali Baldisseri e Hummes a Washington per una conferenza sull’ecologia integrale. Si scrive “Amazzonia” si legge “mondo”
L'Osservatore Romano
Un’area di oltre 70 milioni di chilometri quadrati — la più ricca diversità biologica di ecosistemi nel pianeta — custodisce il 20 per cento della disponibilità mondiale di acqua dolce non congelata, il 34 per cento delle riserve mondiali di foreste e una gigantesca riserva di minerali. È l’Amazzonia panamericana con le sue specificità umane altrettanto rilevanti: circa tre milioni di indigeni in rappresentanza di 390 popoli e nazionalità differenti.
Ucraina
Ucraina: Filarete distribuisce i compiti
Settimana News
(Lorenzo Prezzi) Dopo mesi di silenzio Filarete (Denisenko), “patriarca d’onore” della Chiesa ortodossa ucraina nata con il concilio d’unificazione il 15 dicembre 2018, ha ripreso parola per una lunga intervista al sito ucraino Glavcom.ua, già disponibile in diversi siti occidentali fra cui Orthodoxie.com. Con l’atteggiamento di comando racconta lo svolgimento del concilio d’unificazione, l’avvio del sinodo dei vescovi della nuova Chiesa, il compito del nuovo metropolita, Epifanio, e la modalità dei rapporti stato-Chiesa. (...)
Vaticano
Tweet del Papa: "Se abbandoniamo la legge dell’amore, si afferma la legge del più forte sul più debole." (21 marzo 2019)
Twitter
Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
Stati Uniti
The church is suffering from Holy Spirit atheism
NC Reporter
(Daniel P. Horan) The renowned Vatican II peritus and leading Catholic theologian of the 20th century, Jesuit Fr. Karl Rahner, wrote at the outset of his important 1967 theological treatise The Trinity that the doctrine of the Trinity has been so neglected over the course of Christian history that most "Christians are, in their practical life, almost mere 'monotheists.' " He goes on to state that, accordingly, "We must be willing to admit that, should the doctrine of the Trinity have to be dropped as false, the major part of religious literature could well remain virtually unchanged." Rahner's point is not to suggest (...)
Benin
Morto a Roma il vescovo del Benin mons. Paul Kouassivi Vieira
(a cura Redazione "Il sismografo")
Apprendendo della malattia "ho pensato a Santa Teresa d'Avila e ho detto al Signore: se è così che tratti i tuoi amici, non mi sorprende che tu ne abbia così pochi!"
(RC) Oggi è morto mons. Paul Kouassivi Vieira, vescovo di Djougou (Benin), sacerdote apprezzato per il suo contributo alla convivenza pacifica fra cristiani e musulmani e per il suo impegno sociale in un contesto di estrema povertà.  Mons. Kouassivi era ricoverato a Roma da diverse settimane. Lottava contro la malattia da più di 10 anni da quando gli era stato scoperto un tumore osseo. Riproponiamo una sua intervista nella quale parla di malattia e fede e rilasciata al settimanale La Croix du Bénin, in una sintesi in italiano del sito Gruppo Missionario Merano.
Congo (Rep. Dem.)
RDC: les évêques catholiques notent une «profonde frustration» au sein de la population après les élections
actualite.cd
Les évêques de la province ecclésiastique de Kisangani qui prend en compte les provinces de Tshopo, Ituri, Haut et Bas-Uele (nord-est) ont publié ce mercredi le rapport de leur réunion tenue du 5 au 7 mars courant sous l’égide de Mgr Marcel Utembi Tapa, archevêque de Kisangani. Les prélats notent une «frustration» au sein de la population congolaise suite aux résultats «biaisés» des élections du 30 décembre dernier. (...)
Corea del Sud
Every human life is noble, says Korean cardinal
UCANews
The archbishop of Seoul has reaffirmed the Catholic Church’s pro-life stance as South Korean lawmakers prepare to make crucial decisions on abortion and the death penalty. Cardinal Andrew Yeom Soo-jung told the Youth Pro-Life Rally in Seoul on March 16 that human life is noble, honorable and dignified from the moment of conception. (...) 
Colombia
Riprende il dialogo governo-opposizione: liberazione dei prigionieri politici e riforma elettorale
Fides
"Oggi, mercoledì 20 marzo 2019, grazie al lavoro del signor Nunzio apostolico, come testimone e accompagnatore del dialogo, e dell'inviato del Segretario Generale dell'Organizzazione degli Stati Americani (OSA), e dato l'avvicinamento tra le parti, sono ripresi i negoziati" del dialogo nazionale. Lo afferma un comunicato congiunto del governo e dell'opposizione, per (...)
India
Forgery case revives controversy involving Indian cardinal
UCANews
(Christopher Joseph) A financial controversy involving an Indian cardinal has turned murkier after police filed criminal charges against a 70-year-old priest accusing him of presenting a forged document before a bishops’ synod to tarnish the cardinal as corrupt. Police in the southern state of Kerala have charged Father Paul Thelakat with forgery, using a forged document for cheating, and being part of a criminal gang for furtherance of a common interest. (...)
saukvalley.com
Four former Sauk Valley priests from the Diocese of Rockford – including one accused of abusing children in Dixon and Morrison – are among almost 400 priests and laypeople accused of child sexual abuse statewide, according to a report released this morning by a Minnesota law firm. One of the four served in Dixon nearly a decade in the 1980s and '90s, until abuse allegations surfaced and he was removed, the report shows. One served in Lee County as recently as 2006; (...)
- (Italia) Violenza sessuale, ex prete 'santone' condannato ad 8 anni: pena ridotta in appello (gonews) 
- (Stati Uniti) Austin Catholic priest arrested, accused of sexually assaulting woman during last rites (bsaustin)
 - (Spagna) El cura acusado de abusos no ha renunciado al sacerdocio (latribunaciudadreal)
- (Stati Uniti) Austin Catholic priest arrested, accused of sexually assaulting woman during last rites (fox) 
- (Canada) Hamilton priest sent back to Portugal after allegations of relationship with a minor (cbc.ca)
- (Stati Uniti) Austin Catholic priest arrested, accused of sexually assaulting woman during last rites (KTXS) 
- (Stati Uniti) Diocese Pays Out $3.55 Million in Priest Abuse Lawsuit (patch.com)
- (Stati Uniti) About 390 Catholic priests, 6 nuns named as alleged sexual abusers on massive list (valleynewslive.com)
Colombia
Manifestazioni per il rispetto degli accordi di pace del 2016, il paese è diviso, la violenza continua
Fides
Migliaia di persone sono scese in strada in diverse città della Colombia, il 18 e 19 marzo, per manifestare a favore della “Giustizia Speciale per la Pace” (JEP la sigla in spagnolo), chiedendo al presidente Iván Duque di rispettare i termini dell'accordo firmato nel 2016 tra l'allora presidente Juan Manuel Santos e le FARC (Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia). Duque chiede che la legge  (...)
Cooperativa.cl
El persecutor Emiliano Arias dijo en Cooperativa que buscan una respuesta para conocer "si lo van a mandar o no". Sobre el caso de Ezzati, adelantó que "hay antecedentes que impiden el sobreseimiento" por encubrimiento. El fiscal regional de O'Higgins, Emiliano Arias, quien encabeza las investigaciones sobre casos de abusos en la Iglesia chilena, afirmó en El Diario de Cooperativa que el Vaticano no ha respondido ninguno de los exhortos de requerimiento de información internacional. Consultado respecto si han recibido respuesta de las solicitudes de información a la Santa Sede, el persecutor respondió que "nada, nada". "Se está solicitando ahora, a través de la Unidad de Cooperación Internacional, que en definitiva nos respondan si lo van a mandar o no lo van a mandar, pero no ha habido respuesta", reconoció. (...)
Vaticano 
Sala stampa della Santa Sede
foto Vatican Media
Testo in lingua italiana 
Il Santo Padre Francesco ha ricevuto oggi in Udienza Sua Eccellenza la Sig.ra Marie-Louise Coleiro Preca, Presidente di Malta, la quale ha successivamente incontrato l’Em.mo Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato, accompagnato dal Rev.mo Mons. Antoine Camilleri, Sotto- Segretario per i Rapporti con gli Stati. I cordiali colloqui hanno evocato i costruttivi rapporti che uniscono la Santa Sede e la Repubblica di Malta, e la collaborazione fra la Chiesa e lo Stato in favore del progresso umano, sociale, culturale e spirituale della popolazione, in particolare dei giovani, alla luce del secolare contributo che il cattolicesimo ha offerto al Paese. Nel prosieguo della conversazione sono stati affrontati temi di comune interesse, con particolare riferimento alle prospettive dell’integrazione europea e alla situazione dell’area mediterranea, quali il fenomeno migratorio, la cooperazione allo sviluppo e il dialogo interreligioso.
Sahara Occidentale
El musulmán minusválido que salvó la última iglesia española del Sáhara

elconfidencial.com
(Enrique Vaquerizo. Dakhla) Semlali Mohamed Fadel lideró el movimiento de 2004 que impidió que el ejército marroquí derribara el recinto religioso. Hoy, la iglesia ha revivido gracias a los inmigrantes subsaharianos. Unas tapas de alcantarilla y una iglesia. Entradas hacia las alturas y el subsuelo. Eso es lo que queda hoy de Villa Cisneros, primer y último enclave español en el Sáhara. Las tapas son pocas y casi nadie sabe dónde están, herrumbrosas y diseminadas por donde una vez estuvo el antiguo barrio español. Muchas aún conservan, aunque casi ilegible, el nombre original de la ciudad. (...)
Vaticano
Sala stampa della Santa Sede 
Nota. Allocuzione non letta ma consegnata ai presenti. Testo ufficiale.
Cari fratelli e sorelle,
vi do il mio caloroso benvenuto e vi saluto tutti. Ringrazio il Presidente per le parole che mi ha rivolto.
Con l’esperienza maturata in questi quarant’anni di attività, la vostra Federazione sostiene e tutela più di 5.500 pediatri di famiglia, offrendo loro competenza e supporto sotto il profilo professionale e morale, nella sfera assistenziale e previdenziale, oltre che nell’ambito giuridico e in quello economico. Quella che fornite è un’assistenza ad ampio raggio, necessaria per seguire i vostri affiliati in tutti i passaggi della loro vita professionale, e utile a far sì che possano svolgere con più serenità, oltre che con maggiore competenza, il loro compito delicato ed essenziale.
Cina
I due punti fermi nel negoziato per portare Xi Jinping dal Papa
Il Foglio
(Matteo Matzuzzi) Ci sarà o non ci sarà l’incontro tra il presidente cinese Xi Jinping e il Papa? Per giorni si è letto di insistenti tentativi del Vaticano per portare il leader asiatico al cospetto di Francesco, facendogli sapere che non si sarebbe trattato di un incontro ufficiale – una visita di stato – ma di una semplice udienza privata. Il tutto serviva a mo’ di rassicurazione: nessuna volontà di segnalare con trombe e ottoni la storica stretta di mano, men che me (...)
Vaticano
Bollettino della Sala stampa della Santa Sede: Udienze
Sala stampa della Santa Sede
Il Santo Padre Francesco ha ricevuto questa mattina in Udienza:
- S.E. la Signora Marie-Louise Coleiro Preca, Presidente della Repubblica di Malta, con il Consorte, e Seguito;
- Em.mo Card. Luis Francisco Ladaria Ferrer, S.I., Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede;
- S.E. il Signor Omer Ahmed Kerim Berzinji, Ambasciatore della Repubblica di Iraq, in visita di congedo;
- Il Dottor Carlo Messina, Amministratore Delegato di Banca Intesa San Paolo.
Il Papa riceve oggi in Udienza:
- Membri della Federazione Italiana Medici Pediatrici.
“il manifesto”
(Luca Kocci) Papa Francesco e Xi Jinping si incontreranno in Vaticano nei giorni della visita del presidente cinese in Italia fra il 21 e il 23 marzo? Non c’è nulla di ufficiale, ma la possibilità c’è. La data maggiormente plausibile per lo storico incontro fra i due leader potrebbe essere la mattinata di venerdì 22, quando le agende di Francesco e di Xi sono libere da impegni. Le rispettive diplomazie stanno lavorando per rendere possibile l’incontro. Dall’altra parte, però, ci sono le resistenze dei rispettivi “apparati”: sia i settori conservatori della Curia romana ostili a Francesco e alle sue aperture alla Cina (l’accordo del settembre scorso per la nomina dei vescovi in Cina), sia pezzi di Partito comunista cinese remano contro il riavvicinamento fra Città del Vaticano e Pechino (...)
missourinet.com
(Alisa Nelson) Victims of clergy abuse say the Catholic Diocese of Jefferson City has not gone far enough to tell the public about a priest under investigation for alleged “boundary violations” involving minors. Bishop Shawn McKnight has informed Immaculate Conception School families in Jefferson City about Father Geoffrey Brooke being placed on leave during the review. David Clohessy, president of the Survivors Network of Those Abused by Priests, says Bishop Shawn McKnight did not inform members where (...)
huffingtonpost.it
(Maria Antonietta Calabrò) Davanti alla follia terrorista di un senegalese, cittadino italiano, che voleva dare fuoco a uno scuolabus che non avrebbe dovuto condurre (visti i precedenti per guida sotto effetto dell'alcol e per abusi su minori, sic!), due bravi ragazzi hanno evitato la strage.
Riccardo, italiano, che recupera un cellulare per chiamare i soccorsi e Ramhi che come indica il suo nome, già a occhio, italiano non è, che con sangue freddo chiama il 112. Rahmi dichiara ai carabinieri quando tutto è finito: "Sapevo che qualcuno sarebbe arrivato. Ho dato la posizione e ho detto ai compagni di stare calmi. Ancora pochi minuti. E infatti siete arrivati". (...)
Spagna
Des ONG espagnoles exhortent le Pape à aborder la question du Sahara

yabiladi.com - Efe
Des organisations syndicales et des associations de défense des droits de l’homme ont demandé au pape François d’aborder, lors de sa visite au Maroc, la question du Sahara. Dans une lettre adressée à la nonciature apostolique de Madrid et citée par l’agence EFE, les organisations espagnoles ont exhorté le pape, qui doit se rendre dans le royaume fin mars, d’«intercéder en faveur des prisonniers sahraouis» devant le roi Mohammed VI. Dans leur déclaration, elles rappellent que le conflit du Sahara est vieux de 43 ans. L’occasion de noter, toujours selon EFE, que les Nations unies continuent, depuis, de chercher un moyen de résoudre le conflit. Mais ces associations «accusent le Maroc de faire (...)
Brasile
Intervista. Il cardinale Hummes: «Da Terra e poveri un solo grido»
Avvenire
(Stefania Falasca) «Senza l’Amazzonia il mondo non sopravviverà, ci giochiamo il futuro». E sul prossimo Sinodo: difesa di Creato ed evangelizzazione dei popoli indigeni aspetti interconnessi  -- «L’Amazzonia riguarda tutti: lì in gioco il futuro del pianeta e dell’umanità. Senza l’Amazzonia il mondo non sopravviverà. Mai come oggi i popoli originari amazzonici e tutto il loro territorio sono così gravemente minacciati». Il cardinale Claudio Hummes, presidente della Rete ecclesiale panamazzonica (Repam), ha denunciato con forza il neo-colonialismo (...)
Organizaciones Solidarias con el Sahara Occidental
A Su Santidad 
Papa Francisco.
Santidad,
Ante la inminente visita de Su Santidad al Reino de Marruecos, consideramos nuestra obligación recordarle que ese país ocupa ilegalmente una parte del Sahara Occidental, antigua colonia española que no fue descolonizada por España y que sigue pendiente de que se realice un referéndum de autodeterminación. Las Naciones Unidas siguen buscando la manera de resolver el conflicto, y Marruecos, apoyado por los gobiernos de países como Francia o España, obstaculiza sistemáticamente el proceso.
 - Sahara Occidentale
- Fronte Polisario
- Il popolo Sahrawi
- Repubblica Araba Democratica dei Sahrawi
- Il muro marocchino
***
Il Muro marocchino. Il campo minato che corre lungo la sua totale estensione è, per lunghezza, il più grande al mondo, e si stima sia formato da circa 6.000 mine anti-uomo. Si tratta del muro più grande del mondo dopo la muraglia cinese.
(LB-RC) Due importanti Ong spagnole, associate al mondo sindacale, con una lettera aperta chiedono in queste ore al Santo Padre di affrontare in privato e anche pubblicamente la questione (in particolare la realtà dei prigionieri politici saharawi) del Sahara Occidentale, del Popolo saharawi e del muro marocchino che separa questo territorio dal Regno del Marocco. Sembra difficile che Papa Francesco nel corso della sua Visita nel Paese africano, il 30 e 31 marzo, possa fare pubblicamente riferimento alla questione. Con ogni probabilità sarà trattata discretamente nell'incontro bilaterale tra la Delegazione della Santa Sede presieduta dal Segretario di Stato, card. Pietro Parolin, e la Delegazione del Marocco capeggiata dal Primo Ministro Saâdeddine El Othmani, sabato 30 marzo nel Palazzo Reale. Sarà ovviamente una discussione generica e sicuramente circoscritta all'aspetto umanitario della vicenda. Non toccherà questioni politiche anche perché la questione del Sahara Occidentale coinvolge altri due Paesi: Algeria e Mauritania.
elpais.es
(Silvia R. Pontevedra) La Audiencia de Lugo juzga hoy a un antiguo sacerdote por apropiarse supuestamente de más de 40 piezas de arte sacro de las parroquias que regía. Llegó en 2008 con su aire cosmopolita a una pequeña parroquia sin juventud del norte de Lugo. Venía con la bendición suprema de monseñor Gea Escolano, hasta tres años antes obispo de la diócesis de Mondoñedo-Ferrol y valenciano como él. José Emilio Silvaje Aparisi, según su currículum doctor en filosofía por la Universitat de València, formado primero (...)
Libano
Siria: mons. Spiteri (nunzio Libano), “rientro organizzato per i profughi nella loro terra”
SIR
“Un Paese di quattro milioni di persone accoglie più di un milione e mezzo di profughi, è una generosità enorme. Desideriamo tutti un rientro organizzato di questi siriani nella loro terra, in particolare dei cristiani perché il patrimonio cristiano in Siria non solo viene dai primi secoli ma è importante per l’equilibrio tra le fedi”. (...)
(LB-RC) E' una vera rilevante notizia, per certi versi storica: dopo 165 Pellegrinaggi internazionali di 4 Pontefici (9 di Paolo VI, 104 di Giovanni Paolo II, 24 di Benedetto XVI e 28 di Francesco), per la prima volta - nel caso del prossimo Viaggio del Santo in Marocco, 30-31 marzo (N° XXVIII) - non farà parte della Delegazione pontificia il direttore de L'Osservatore Romano che, come è ben noto, è diretto dal 18 dicembre scorso dal prof. Andrea Monda.
Cile
Arzobispo Chomalí: Estamos absolutamente decididos a terminar con los abusos
cooperativa.cl
El Arzobispo de Concepción, Fernando Chomalí, aseguró que la Iglesia Católica terminará con los abusos por los que ha estado en la polémica en diversos países del mundo, al igual que en Chile. El religioso habló de esto en el marco de la conmemoración de un nuevo 20 de marzo en el Santuario de San Sebastián, en la comuna de Yumbel, conocido como el "20 chico". (...)