mercoledì 17 novembre 2021

Vaticano
Processo in Vaticano: Pignatone, “ci vuole ancora tempo per cominciare, se riusciremo a cominciare”. Prossima udienza il 1° dicembre

(SIR)
“Non si possono cominciare ad esaminare le questioni di questo processo se la difesa non avrà una conoscenza completa degli atti”. Lo ha detto il presidente del Tribunale vaticano, Giuseppe Pignatone, durante la quarta udienza del processo in Vaticano sulla vicenda degli investimenti finanziari della Segreteria di Stato a Londra, che vede tra gli attuali sei imputati anche il card. Angelo Becciu. “Ci vuole ancora tempo per cominciare, se riusciremo a cominciare”, ha affermato Pignatone, secondo quanto ha riferito il pool di giornalisti ammessi nell’Aula polifuzionale dei Musei Vaticani. Era presente in aula solo il card. Angelo Becciu. L’udienza di oggi è durata due ore e 35 minuti, dalle 10.05 alle 12.40 – con una lunga pausa di un’ora -, ed è stata interamente dedicata alle eccezioni procedurali per il deposito degli atti che gli avvocati ritengono mancanti. (...)