giovedì 18 novembre 2021

Stati Uniti
Eseguita prima condanna a morte in Mississippi dal 2012

(RaiNews)
50 anni, ex camionista, è stato giustiziato con un'iniezione letale al Mississippi State Penitentiary a Parchman. David Neal Cox è stato dichiarato colpevole nel 2012 per aver ucciso a colpi di arma da fuoco la sua ex moglie avvenuta due anni prima e per aver aggredito sessualmente la figliastra di 12 anni di fronte alla madre morente. David Neal Cox aveva rinunciato a tutti gli appelli definendosi "degno di morte"."Voglio che i miei figli sappiano che li amo molto e che un tempo ero un brav'uomo", sono state le sue ultime parole secondo quanto riferito dal quotidiano Clarion Ledger. (...)