mercoledì 24 novembre 2021

Colombia
Le violazioni dei diritti umani invece di diminuire si sono intensificate nel Chocò e nell'Antioquia occidentale

(Agenzia Fides)
“Purtroppo il grido delle comunità non è stato ascoltato e, di conseguenza, le violazioni dei diritti umani e del diritto internazionale umanitario, invece di diminuire, si sono intensificate, quindi solo un'azione umanitaria globale sarà in grado di rispondere ai flagelli che si verificano nel dipartimento di Chocó e nell'Antioquia occidentale”. E’ la denuncia contenuta nella relazione che riassume i risultati delle sei Missioni Umanitarie svolte durante questo anno 2021 in 11 comuni del dipartimento di Chocó e in alcuni comuni dell'Antioquia occidentale, dalla Chiesa cattolica e da altre Chiese, da organizzazioni etnico-territoriali, operatori umanitari internazionali, istituzioni e organizzazioni sociali. La crisi umanitaria che questa parte del territorio colombiano sta vivendo da lungo tempo è grave e complessa, hanno evidenziato le organizzazioni che hanno partecipato alle Missioni durante un incontro con i media. (...)