martedì 23 novembre 2021

Burkina Faso
I Vescovi dell'Africa Occidentale lanciano un allarme sicurezza: chiuse scuole e cappelle

(Agenzia Fides)
“La situazione della sicurezza nel Paese, peggiora di giorno in giorno, i gruppi armati avanzano e ci sono ripetuti attacchi contro l’esercito. La popolazione è sottomessa alla loro volontà”. La testimonianza, riportata dalla RECOWA-CERAO, la Conferenza Episcopale Regionale dell’Africa Occidentale, è di Padre Etienne Tandamba, sacerdote in servizio pastorale nella diocesi di Fada N’Gourma, in Burkina Faso. “Rapimenti e confische di beni sono all’ordine del giorno - riprende il sacerdote nella nota inviata all’Agenzia Fides - e alcune aree sono totalmente inaccessibili. (...)