domenica 31 ottobre 2021

Palestina
4 novembre: Papa Francesco riceve il Presidente dello Stato di Palestina Mahmoud Abbas. E' la sua sesta visita in Vaticano

In Vaticano  Mahmoud Abbas parlerà sulle diverse e numerose violazioni israeliane in Cisgiordania, incluse quelle in Gerusalemme Est e sul blocco imposto al popolo della Striscia di Gaza
(R.C. - a cura Redazione "Il sismografo") Il Presidente Mahmoud Abbas sarà ricevuto dal Papa giovedì 4 novembre alle ore 12 e come nel caso degli incontri con il Presidente USA Joe Biden (29 ottobre) e il Primo Ministro dell'India Narendra Modi (30 ottobre) non ci sarà, nel Palazzo Apostolico, un pool della stampa che abitualmente era autorizzato a sostare per brevi minuti all'inizio e alla fine dell'incontro nello studio privato del Pontefice.
Quella di Mahmoud Abbas in Vaticano, il prossimo 4 novembre, sarà la sua sesta visita dall'inizio del pontificato di Francesco ma, al tempo stesso, sarà il settimo incontro personale. Durante il Pellegrinaggio di Papa Bergoglio in Terra Santa, in occasione del 50.mo dell'Incontro tra s. Paolo VI e il Patriarca Atenagora, Francesco e Mahmoud Abbas si sono riuniti a Betlemme il 25 maggio 2014. 
La prossima udienza del Papa coincide con l'ottavo anniversario della prima visita di Abbas in Vaticano e con il ricordo dei 26 anni dall'assassinio del Premier israeliano Yitzhak Rabin, ucciso a Tel Aviv il 4 novembre 1995. Rabin vinse, insieme con il predecessore dell'attuale Presidente di Palestina, Yasser Arafat, il Premio Nobel per la pace 1994 per gli Accordi di pace firmati dai due ad Oslo (Norvegia).
Il Presidente della Palestina che arriverà a Roma domani, avrà incontri con le più alte autorità dell'Italia e secondo dichiarazioni a "Voice of Palestine" della ambasciatrice di Palestina in Italia, signora Abeer Odeh, il governante farà una visita di quattro giorni. Giovedì, in Vaticano, secondo la sig.ra Odeh, Abbas si concentrerà sugli ultimi sviluppi della questione palestinese: le diverse e numerose violazioni israeliane in Cisgiordania, incluse quelle in Gerusalemme Est, e sul blocco imposto al popolo della Striscia di Gaza.
Udienze con Papa Francesco in Vaticano:
VI)  4 novembre 2021
V)  3 dicembre 2018
IV) 14 gennaio 2017
III) 16 maggio 2015
II)  8/9 giugno 2014 - Incontri nel contesto della Preghiera di pace nei Giardini Vaticani con il defunto Presidente israeliano Shimon Peres e il Patriarca Ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo
I)  17 ottobre 2013