martedì 19 ottobre 2021

Italia
Anche un filone vaticano nell'inchiesta sulle "mascherine di Arcuri"?

(Maria Antonietta Calabrò, HuffPost)
Il mediatore Benotti vicino alla Segreteria di Stato vaticana. Le indiscrezioni di un contratto con il Governatorato -- Da sabato 16 ottobre, nel maxi-scandalo delle mascherine comprate dallo Stato italiano nella primavera del 2020 è entrato ufficiosamente anche il Vaticano. È il giorno in cui l’ex commissario all’emergenza Covid-19 Domenico Arcuri è stato interrogato dai pubblici ministeri Fabrizio Tucci e Gennaro Varone, nell’ambito dell’istruttoria della Procura di Roma coordinata dal Procuratore aggiunto Paolo Ielo. (...)