domenica 2 agosto 2020

Svizzera
Il Segretario di Stato Vaticano cardinale Parolin in Svizzera a novembre 2020

(cath.ch) Il numero due del Vaticano il cardinale Pietro Parolin visiterà la Svizzera nel novembre 2020. La conferma arriva dal vescovo Thomas Gullickson, nunzio apostolico. Il Segretario di Stato della Santa Sede verrà in occasione dei 100 anni di relazioni diplomatiche tra il piccolo stato e la Svizzera. Nell’autunno del 2019, il vescovo Parolin ha incontrato il consigliere federale Ignazio Cassis a New York. (...)

Storia delle relazioni bilaterali Santa Sede-Svizzera (Nota storica eda)
La Nunziatura apostolica in Svizzera, aperta nel 1597 a Lucerna, è la più antica rappresentanza permanente del Vaticano a nord delle Alpi. Inizialmente, il Nunzio era accreditato presso i Cantoni cattolici, prima di essere nominato per l’intera Confederazione nel 1803. Nel 1873 il «Kulturkampf» (guerra culturale) portò alla rottura delle relazioni diplomatiche tra la Svizzera e la Santa Sede, riallacciate solo più tardi, nel 1920.