domenica 2 agosto 2020

Mondo
Condividere il pane moltiplicare la speranza

(Patrizia Caiffa, L'Osservatore Romano) È la “pandemia della fame” la prossima sfida che il mondo dovrà affrontare, una volta superata l’emergenza sanitaria ancora pesantemente in corso. Secondo i dati più recenti della Fao (l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura) e di altre quattro agenzie Onu, a causa delle misure di contenimento del covid-19 entro la fine del 2020, almeno 130 milioni di persone in più soffriranno di fame cronica; e si tratta di una cifra destinata ancora a crescere. (...)