lunedì 2 dicembre 2019

America
I Vescovi del SEDAC: “Camminiamo insieme con il Signore come testimoni della speranza”
Fides
“Riaffermiamo con forza che i migranti e i rifugiati sono nostri fratelli che meritano, perché ne hanno diritto, il rispetto, la cura, la protezione e la sicurezza. Continueremo a offrire loro riparo, difesa e protezione. Esortiamo i fedeli a vincere la tentazione dell’indifferenza, della discriminazione e della xenofobia. Ogni migrante è nostro fratello”. Lo ribadisce il documento del Segretariato Episcopale dell'America Centrale (SEDAC), pubblicato al termine della riunione annuale tenutasi in Costa Rica, (...)