mercoledì 15 maggio 2019

ilfattoquotidiano.it
A dirlo è stato Padre Enzo Fortunato, direttore della Sala stampa del Sacro Convento di Assisi, a margine della presentazione di un evento nella cittadina umbra. "Se è illegale aiutare bambini e persone che soffrono, ditemi che cosa è legale?", ha aggiunto. Anche il segretario di Stato Vaticano, Pietro Parolin, ha difeso Krajewski: "Sottolineerei le buone intenzioni". “Se quello che ha fatto Krajewski è illegale, allora arrestateci tutti”. I frati di Assisi si schierano con l’elemosiniere del Papa, il cardinale Konrad Krajewski, che sabato scorso ha deciso di riallacciare la corrente di uno stabile occupato vicino a Santa Croce in Gerusalemme, a Roma (...)