sabato 12 gennaio 2019

India
Vescovi indiani: ‘molto preoccupati' per le quote alle caste alte
AsiaNews
L’Ufficio per i dalit e i tribali della Conferenza episcopale indiana critica l’atteggiamento di due pesi e due misure nel “garantire la giustizia sociale in India”. I dalit cristiani e musulmani chiedono il diritto di essere inclusi negli elenchi delle caste svantaggiate fin dal 1950. Cambiano i vertici della Conferenza dei vescovi di rito cattolico: al posto del card. Oswald Gracias, mons. Filipe Neri Ferrao.(...)